Jessica Jones 4 su Disney+? Krysten Ritter sul possibile ritorno della serie Marvel

C'è un futuro per Jessica Jones 4 dopo la cancellazione della serie Marvel su Netflix? Krysten Ritter parla del suo possibile ritorno

3
CONDIVISIONI

Nel momento in cui la serie è stata cancellata, molti fan si sono chiesti: Jessica Jones 4 potrebbe esserci su un’altra piattaforma? Netflix ha annunciato che la terza stagione sarebbe stata l’ultima, decretando così anche la fine dell’universo Marvel sul servizio di streaming.

La mattanza era iniziata lo scorso anno, quando il colosso ha deciso di non rinnovare Iron Fist e Luke Cage, i due anelli deboli delle serie Marvel, che non hanno mai convinto del tutto la critica. Poi è stata la volta di Daredevil, che ha salutato i fan con la terza stagione. La partnership tra Marvel e Netflix si è ufficialmente conclusa a febbraio di quest’anno, quando Jessica Jones e The Punisher sono state cancellate. Un colpo basso per i fan, ma ci sono speranze di rivedere la riluttante eroina interpretata da Krysten Ritter?

A TV Line, la protagonista ha spento ogni speranza nei riguardi di Jessica Jones 4:

“Pensate che la interpreterò di nuovo? Non credo proprio. L’ho impersonata per bene, ed è okay. Sto bene perché ho chiuso la porta.”

Da allora i fan hanno ipotizzato che Jessica Jones e i suoi amici potessero tornare sul servizio streaming di Disney+, prossimo al lancio con dei progetti già avviati. Tuttavia, ci sono forti dubbi: l’accordo originale stretto da Marvel e Netflix include una clausola che vieta ai suoi personaggi di apparire in serie TV o film che non siano di proprietà del servizio on demand per almeno due anni dopo la loro cancellazione. Unico escluso da questo clausola è The Punish, lo spinoff di Daredevil.

Come suggerisce TV Line, anche se ci fosse la possibilità di lanciare Jessica Jones 4, non troveremo lo stesso team creativo. Quando le è stato chiesto se fosse interessata a un revival della serie, la creatrice Melissa Rosenberg ha fatto eco alle parole della Ritter:

“Sento che è davvero finito, capitolo chiuso. Mai dire mai, ma mi sento pronta a raccontare nuove storie.”

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.