Il Design di Marvel’s Avengers delude? Nessun cambio in arrivo dopo le critiche

Il nuovo titolo dedicato ai Vendicatori preso di mira per il design dei personaggi, troppo distante da quello ammirato nei film

16
CONDIVISIONI

Sin dal suo primo annuncio, Marvel’s Avengers ha irrimediabilmente catturato le attenzioni dei fumettofili videogiocatori di tutto il mondo. Dopo la grande prova muscolare offerta sugli schermi dal recente Marvel’s Spider-Man, era lecito attendersi un prodotto a base supereroistica altrettanto valido, per quanto il nome al lavoro sul progetto non rispondesse in questo caso a quello di Insomniac Games. In cabina di regia troviamo questa volta Crystal Dynamics, patrocinata da Square Enix, un binomio che da svariati anni è associato inequivocabilmente ai prodotti del brand Tomb Raider e a Lara Croft.

Chiaro che quindi l’avvento dell’E3 2019 era salutato in maniera alquanto calorosa da tutti coloro che guardavano speranzosi alla conferenza di Square Enix, con il colosso che non ha di certo disatteso le aspettative dei fan portando sul palco del Convention Center di Los Angeles il proprio nuovo pargoletto. Quello che ha fatto storcere il naso – oltre all’assenza di un gameplay cui fare riferimento, ma vabbè – è stata la discrepanza netta ed evidente tra i supereroi rappresentati sullo schermo e quelli del Marvel Cinematic Universe di cui si sono ammirate le gesta fino a qualche mese fa (Avengers Endgame).

Il design scelto per Marvel’s Avengers, sia sotto il profilo dei tratti somatici quanto sotto quelli delle divise indossate, è in netto contrasto con quelli che i fan delle diverse saghe filmiche sono stati soliti apprezzare nel corso dell’ultimo decennio e passa. Tra un Capitan America (praticamente) in tuta antisommossa e un Thor con indosso delle placche che ricordano gli altoparlanti di un impianto stereo, non si sa su quale fronte il team di sviluppo si sia sbizzarrito (troppo, ndr) di più.

Non sembra però essere nei piani del team di sviluppo un cambio di rotta per quanto concerne il design in Marvel’s Avengers. Secondo le ultime dichiarazioni riportate dal portale inglese di IGN, lo studio ha intenzione di proseguire lungo la linea tracciata. “Ascoltiamo sempre e accogliamo con favore i feedback della nostra community. Al momento non ci sono piani per cambiare i nostri design dei personaggi” ha affermato il direttore creativo di Crystal Dynamics, Shaun Escayg.

Una chiusura della porta che però non ha un sapore definitivo, visto il riferimento allo stato attuale delle cose. Staremo a vedere se la mezza sommossa popolare degli ultimi giorni e magari il fermento futuro faranno cambiare idea ai vertici di Crystal Dynamics e a Square Enix.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.