Diversissimo il Samsung Galaxy S11 da S10: foto render 3D e brevetti

Diverso a dir poco il Samsung Galaxy S11: alcuni render 3D ispirati agli ultimi brevetti

6
CONDIVISIONI

Completamente diverso dal Galaxy S10 potrebbe essere il Samsung Galaxy S11, almeno stando agli ultimi brevetti depositati. Alla presentazione del prossimo top di gamma mancano ancora tanti mesi, quindi non è il caso di prendere per oro colato quanto stiamo per approfondire, che resta comunque indicativo di quel che potrebbe succedere. C’è un brevetto registrato presso la ‘World Intellectual Property Organization‘ verso la fine del 2018 che ci rivela un po’ di cose sull’eventuale Samsung Galaxy S11.

Ci ha pensato il famoso portale ‘LetsGoDigital‘ a digitalizzare il tutto attraverso alcuni render 3D che rendono al meglio l’idea esposta all’interno dei sopra citati brevetti. Come potete notare, è presenta una curvatura piuttosto pronunciata, non solo lungo i bordi laterali, ma anche a ridosso degli inserti superiore ed inferiore. Una soluzione volta a migliorare l’ergonomia del dispositivo, che risulterebbe così più pratico e maneggevole. Immaginiamo che il Samsung Galaxy S11 si avvarrà anch’esso di un lettore di impronte digitali sotto il display e di speaker a condizione sonora tramite lo schermo, così da lasciare libera la superficie frontale. Lo stesso discorso potrebbe essere fatto per la fotocamera frontale, anch’essa opportunamente inserita sotto il display (una soluzione che hanno già sperimentato altri produttori, tra cui OPPO e Xiaomi).

Un progetto ambizioso, ma che il colosso di Seul potrebbe certamente perseguire, avendo a disposizione tutti i mezzi necessari per realizzarlo senza troppi problemi. In fondo da qui alla presentazione del Samsung Galaxy S11 mancano più di 8 mesi: il team di sviluppo ha davanti a sé tempo in abbondanza per mettere a punto tutte le tecnologie necessarie alla sua concretizzazione. A voi piacerebbe se il prossimo top di gamma sudcoreano si presentasse come nei render 3D della galleria fotografica qui sotto? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo.

Commenti (2):

Vin

Allora….visto che s11 sarà una bomba, S10 dovrebbe essere offerto ad un prezzo reale non superiore ai 150 euro. Cioè tutti i Samsung nascono obsoleti….se dopo 2 mesi già si lancia il successivo.

Bobby Dine

Mi basterebbe che dessero l aggiornamento per il s8+ di Android Q e non lasciarci dopo 2 anni..con tutto quello che costano

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.