Absentia 2 su Amazon Prime Video dal 14 giugno, cosa aspettarsi dai nuovi episodi della serie con Stana Katic

Dal 14 giugno arriva anche in Italia Absentia 2 su Amazon Prime Video: tutto quello che c'è da sapere sui nuovi episodi del thriller con Stana Katic.

122
CONDIVISIONI

La prima stagione del thriller psicologico riguardava svelare il mistero dietro la sparizione della sua protagonista. Ora Emily Byrne torna con Absentia 2 su Amazon Prime Video per scavare a fondo nel suo passato e scoprire un altro agghiacciante enigma. Dopo essere stata rapita e creduta morta per sei anni, l’agente dell’FBI viene ritrovata sola in una cabina nel bosco, senza memoria di quanto accaduto.

In Absentia 2, Emily cerca di capire cosa vuol dire tornare alla normalità come donna sopravvissuta a sei anni di torture mentali e fisiche. Anche se ricostruisce il rapporto con suo figlio Flynn, Emily ancora non riesce a scindere l’oscurità del suo passato. Perciò chiede aiuto al detective della polizia di Boston, Tommy Gibbs (Angel Bonanni) per un’indagine segreta sulla sua misteriosa storia. Quando però il caso prende una piega quasi mortale, lei rischia il tutto per scoprire la verità e proteggere la sua famiglia.

Una delle cose interessanti di questa stagione sono i legami. Il piccolo Flynn non solo deve fare i conti col ritorno di sua madre, ma anche districarsi in una famiglia allargata. Nick e Alice giocheranno perciò un ruolo fondamentale nella storia. Il rapporto tra Emily e Tommy verrà inoltre esplorato a fondo. Come spiega Stana Katic a TV Guide, lei si rivolge proprio a lui: “Si trovano e possono contare l’uno sull’altra perché hanno questa connessione. Anche se sono entrambi degli outsider, e anche se hanno visto il peggio dell’umanità, tra loro vedono ancora un pio’ di bontà.”

Il paragone tra l’Odissea e Absentia 2 su Amazon Prime Video è una delle tematiche costanti della serie. “Emily non è un soldato, ma in un certo senso torna a casa da una guerra”, ha continuato la Katic. “E ci sono test e ostacoli psicologici che incontra che prendono controllo su se stessa. Ovviamente ci sono archi narrativi per altri personaggi che hanno tutti una parte in questa sorta di mondo stile graphic novel.”

Riguardo il futuro, Stana Katic non ha ancora deciso, ma sa che la storia non può durare all’infinito:

“Come produttrice esecutiva so che ci sono sfide nel raccontare un thriller psicolofico. Per noi, gruppo di collaboratori, è imperativo assicurarci che riusciamo a tenere la tensione alta, da episodio a episodio, da stagione a stagione. Insieme a questo c’è anche il rispetto per il pubblico. Devi sapere fino a quanto puoi andare avanti.”

Absentia 2 su Amazon Prime Video è disponibile dal 14 giugno.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.