Xbox Scarlett scatena la next-gen con Halo Infinite: la grafica in 4K in video

In uscita su Xbox Scarlett alla fine del 2020, Halo Infinite viene analizzato dalla redazione britannica di Digital Foundry

2
CONDIVISIONI

Si chiama, almeno per il momento, Xbox Scarlett ed è la visione futura del gaming targata Microsoft. Nel corso della sua conferenza pre-show in occasione dell’E3 2019, il colosso di Redmond ha infatti illuminato il pubblico presente a Los Angeles e quello connesso da casa via streaming annunciando la sua prossima console, quella che dovrà definire la next-gen del gaming made in USA. Console che sbarcherà nei negozi solo alla fine del 2020, con un ospite d’eccezione: Halo Infinite!

La prossima declinazione della celebre saga sparacchina – vera e propria icona per l’universo Xbox – accompagnerà quindi il debutto di Xbox Scarlett sugli scaffali, garantendo fin da subito la presenza di un marchio di assoluto richiamo nella libreria della nuova macchina da gioco. La conferma è arrivata sempre dal media briefing per l’Electronic Entertainment Expo, con un emozionante trailer che potete recuperare a questo indirizzo.

In attesa di maggiori dettagli su Xbox Scarlett, la redazione britannica di Digital Foundry è riuscita ad ottenere una versione 4K non compressa del trailer E3 2019 di Halo Infinite su Xbox Scarlett. Obiettivo era quello di analizzare nel dettaglio gli elementi grafici del motore next-gen dello sparatutto sci-fi che accompagnerà a fine 2020 il lancio della prossima console di Microsoft. Una ghiottissima occasione per studiare da vicino la tecnologia utilizzata dagli sviluppatori di 343 Industries per dare vita a quello che pare un vero e proprio riavvio per le avventure di Master Chief.

Digital Foundry, nel video in calce, va allora a perdersi tra le bellezze dell’impressionante Slipstream Engine. Il motore grafico della software house a stelle e strisce, simulato su una versione non ancora definitiva di Xbox Scarlett, offrirà un’esperienza visiva senza compromessi. Il merito va certamente alla sua versatilità, ma anche alle specifiche tecniche della console di nuova generazione. La console next-gen di Microsoft punta a raggiungere la risoluzione 8K e a supportare il variable fresh rate fino a 120Hz grazie alla CPU Zen 2, alla GPU Navi di AMD con supporto a Ray Tracing in tempo reale, alla RAM GDDR6 e ad un SSD ultra veloce. Halo Infinite uscirà comunque anche su PC, Xbox One e Xbox One X.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.