Svelati titolo del nuovo album di Taylor Swift, data d’uscita, cover e secondo singolo: grandi annunci in diretta Instagram

Non solo il titolo del nuovo album di Taylor Swift: la diretta Instagram della popstar ha svelato anche molti altri dettagli sul successore di Reputation

20
CONDIVISIONI

Giovedì 13 giugno è arrivata l’ufficialità tanto attesa: il titolo del nuovo album di Taylor Swift è Lover e sta per arrivare il secondo estratto che anticipa il disco.

Come aveva preannunciato 24 ore prima, Taylor Swift ha comunicato attraverso una diretta Instagram il titolo del nuovo disco di inediti, il successore di Reputation, e ha anche annunciato che la canzone You Need To Calm Down sarà il prossimo singolo dopo l’apripista ME!, duetto inciso con Brandon Urie.

La data di rilascio di Lover è fissata per il 23 agosto e c’è già una copertina ufficiale disponibile in rete, coloratissima proprio come il video del primo singolo (la foto è di Valheria Rocha).

Lover conterrà 18 tracce, decisamente tante per un disco di questi tempi, i cui titoli non sono ancora stati rivelati.

Proprio per la sua mole, sarà un disco dallo stile variegato, spiega la popstar del Tennessee.

Sono più canzoni di quante ne abbia mai avute prima. È un album molto romantico. Non che io abbia inciso solo ballate d’amore, perché penso che l’idea di romanticismo non deve essere una canzone felice, penso che tu possa trovare romanticismo nella solitudine o nella tristezza o nel superare i conflitti o affrontare i problemi nella tua vita. Penso di guardare a queste cose con uno sguardo molto romantico.

La Swift ha comunicato anche i primi dettagli sulla release: ci saranno quattro versioni deluxe, tutte con contenuti unici, e anche il packaging sarà disponibile in formati diversi, tra cui ad esempio quello di un libro, ma per conoscere i dettagli sulle trovate di marketing che serviranno a piazzare l’album sul mercato bisognerà attendere ancora un po’.

Intanto, venerdì 14 giugno esce il singolo You Need To Calm Down, che non è un duetto con Katy Perry come molti auspicavano dopo la pace fatta al termine di una lunga faida. Il brano sarà accompagnato da un videclip in uscita qualche giorno dopo, lunedì 17 giugno, in anteprima nel programma tv Good Morning America e poi su YouTube, perché la Swift vuole che il pubblico ascolti il brano prima di concentrarsi sulla clip.

Vorrei che ascoltaste prima la canzone, poi guardaste il video, perché il video vale davvero l’attesa. C’è molto da fare nel video, quindi volevo che fosse una scoperta a parte.

L’album è già disponibile in pre-ordine su Apple Music.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.