Scattano oggi 13 giugno alcune rimodulazioni TIM da 1,99 euro: almeno tre offerte coinvolte

Alcune informazioni utili per chi vuole affrontare con consapevolezza i rincari in arrivo in queste ore

21
CONDIVISIONI

Data importante quella del 13 giugno sul fronte delle rimodulazioni TIM. Come sempre avviene all’interno del nostro magazine, quando scattano determinati aumenti vogliamo condividere coi nostri lettori una sorta di reminder, in modo che sia perfettamente chiaro quello che sta avvenendo in Italia. Considerando il fatto che il termine massimo per cambiare operatore senza pagare penali potrebbe variare da un utente all’altro, diventa fondamentale non lasciare nulla al caso.

Come ci riporta stamane Mondomobileweb, infatti, è importante considerare che parte di queste rimodulazioni TIM scatteranno sì oggi 13 giugno, ma per alcuni potrebbe esserci tempo fino al 12 luglio per recedere dalla compagnia telefonica senza pagare eventuali penali previste dal contratto. Tra le offerte coinvolte nei rincari da 1,99 euro al mese, abbiamo sicuramente piani come TIM Ten Go, TIM Planet GO e TIM Special Old. Si tratta di tariffe non più presenti sul mercato e che evidentemente la compagnia telefonica vuole mettersi alle spalle. Non sono esclusi, infatti, ulteriori rincari in futuro.

Ecco perché occorre fare attenzione ad eventuali SMS ricevuti in questi giorni, in modo tale che la situazione appaia chiara a tutti sul fronte delle rimodulazioni TIM. Come denunciato da alcuni addetti ai lavori, infatti, sempre più spesso tali comunicazioni non mettono in risalto l’annuncio dei rincari, con relative istruzioni su come recedere. La parte più importante dell’annuncio, infatti, pare venga collocata nello scorcio finale dell’SMS dopo altre informazioni ed alcuni potrebbero non arrivare a leggerlo tutto.

Probabile che sotto questo punto di vista ci possa essere un intervento deciso di soggetti terzi che vigilano sul mercato e sui diritti degli utenti, ma a tal proposito ne sapremo di più nelle prossime settimane. Per adesso, fate ordine con tutte le informazioni disponibili a proposito delle rimodulazioni TIM di cui tanto si parla da un po’ di tempo a questa parte.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.