Netflix annuncia Dogs 2 e chiunque può proporre la storia del proprio cane come protagonista della docuserie

Annunciato il rinnovo per Dogs 2 su Netflix, sono aperti i casting per i nuovi episodi: ecco come proporre il proprio cane come protagonista

96
CONDIVISIONI

Ha avuto un successo che ha travalicato le attese, dunque ha meritato la promozione: Netflix ha annunciato il rinnovo per Dogs 2, la seconda stagione della docuserie che esplora il rapporto di uomini e donne coi loro cani.

Dalle competizioni di bellezza alle operazioni di salvataggio, dai cani di compagnia alla pet therapy, la docuserie di Netflix esplora l’universo canino mostrando storie vere di cani e dei loro padroni, con racconti anche molto toccanti, come l’episodio dedicato all’anziano labrador retriver Ice che accompagna il pescatore Alessandro sul Lago di Como, o il cane guida Rory che aiuta la sua padroncina Corinne ad affrontare le crisi epilettiche di cui soffre.

Con un linguaggio agile ma sensibile e uno sguardo diretto sulle storie dei protagonisti, la docuserie propone uno sguardo intimo e delicato su sei storie di legami emotivi tra persone e i loro cani, mostrando come essi diventino dei veri e propri rapporti sentimentali capaci di resistere alle circostanze anche più avverse come la guerra, le malattie, la povertà. Spaziando dall’Europa al Centro America, dal Giappone alla Siria devastata dal conflitto civile, questo progetto di Netflix unisce il gusto della narrazione in forma seriale al valore di storie vere e messaggi a sfondo sociale come l’importanza dell’adozione dei cani presenti nei canili.

I primi sei episodi, nati dall’idea dei produttori esecutivi Amy Berg e Glen Zippe, hanno debuttato nel novembre 2018. Per la seconda stagione si cercano nuove storie da raccontare e chiunque, attraverso i social media, può proporre la propria esperienza ai due produttori sperando che sia scelta per uno dei prossimi episodi.

Siamo così entusiasti che il nostro progetto sia tornato per la seconda stagione di ‘Dogs’. Sin dall’inizio abbiamo detto che la gioia mostrata in ‘Dogs’ aiuta ad avvicinare le persone e che la stessa sensazione si tradurrà più che mai nella Stagione 2. ‘Dogs’ ci offre la possibilità di esplorare alcune delle storie umane più importanti attraverso le relazioni con i nostri migliori amici ed è stato incredibile vedere quanto questi episodi abbiano toccato il pubblico e i critici di tutto il mondo. Ancora più importante, i nostri fan sono diventati parte della nostra famiglia allargata e siamo onorati di portare loro una nuova serie di storie che ci permetteranno di connetterci ancora con loro.

Una connessione resa ancora più evidente dal fatto che la seconda stagione offre al pubblico l’opportunità di vedere le storie dei propri cani raccontate nei nuovi episodi. La produzione non è ancora partita e si cercano storie di animali domestici e cani guida che possano diventare protagoniste della seconda stagione: è sufficiente candidarsi attraverso Twitter e Instagram, taggando l’account ufficiale della serie (@netflixdogs) e utilizzando l’hashtag apposito #netflixdogstory, per partecipare alla selezione dei nuovi protagonisti.

Netflix non ha ancora stabilito una data di debutto per la seconda stagione di Dogs, ma ha invitato il pubblico a candidarsi via social tra i potenziali protagonisti dei nuovi episodi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.