Rilasciato XXU4CSE3 sui Samsung Galaxy S9 TIM, con patch di maggio

Mancavano dalla scena da diverso tempo, ma riecco tornare i Samsung Galaxy S9 brand TIM

6
CONDIVISIONI

Questa del 12 giugno sembra essere decisamente la giornata dei Samsung Galaxy S9, non solo nell’ambito dell’ultimo aggiornamento contraddistinto dalla patch di giugno 2019, volto ad introdurre a bordo dell’ex top di gamma la Night Mode (foto di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione), oltre che ad un arricchimento della funzionalità Live Focus della fotocamera anteriore, in modo da regolare l’effetto sfocato dello sfondo.

Queste ore ci offrono lo spunto anche per darvi notizia dell’avvenuta distribuzione della serie firmware XXU4CSE3, destinata ai Samsung Galaxy S9 e S9 Plus brand TIM. Si tratta di una release contraddistinta dalla patch di sicurezza di maggio 2019, avente una date build che affonda le sue radici nella giornata dell’8 maggio scorso.

Non serve altro per capire che il pacchetto è antecedente a quello rilasciato da pochissimo sui Samsung Galaxy S9 no brand Italia, come, del resto, spesso succede quando si sceglie di acquistare un modello serigrafato. Questo è lo scotto da pagare quando si decide di optare per soluzioni di acquisto a rate, che, da un lato, offrono il vantaggio di ammortizzare le spese tramite dilazioni mensili di piccola taglia, ma, dall’altro, finiscono col vincolare l’utente per chissà quanti mesi (da un minimo di 24 ad un massimo di 30, a seconda della proposta e del gestore telefonico che la applica), rilasciando aggiornamenti periodici non proprio fulminei, come avrete voi stessi avuto modo di constatare a vostre spese.

Siamo comunque lieti di annunciare l’avvio del roll-out dell’upgrade di maggio 2019 per i Samsung Galaxy S9 e S9 Plus brand TIM, che, se non altro, hanno compiuto un salto in avanti rispetto all’iterazione precedente. Fermo restando che l’installazione non intaccherà i dati presenti a bordo (a meno che non siate voi a decidere per un ripristino ai dati di fabbrica), restiamo a disposizione nel caso in cui aveste domande da farci.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.