Il remake di Zelda Link’s Awakening per Switch ha una data di uscita: il trailer E3 2019

Non solo, la grande N è al lavoro su The Legend of Zelda Breath of the Wild 2!

1
CONDIVISIONI

Non poteva di certo mancare l’attesissimo The Legend of Zelda Link’s Awakening Remake tra la schiera di giochi messi sul piatto da Nintendo in occasione del suo ultimo Direct. Quello che celebra l’E3 2019, la fiera di settore più importante al mondo in pieno corso in quel di Los Angeles. Dopo aver svelato il rifacimento indirizzato a Nintendo Switch, il colosso di Kyoto ha infatti ufficializzato diverse informazioni di cui gli appassionati avevano una gran fame. Così come golosissime sequenze di gameplay.

Andiamo con ordine. Prima di tutto, la “grande N” del gaming ha annunciato che il remake di The Legend of Zelda Link’s Awakening sarà disponibile solo sulla console ibrida – quindi sia portatile che casalinga – a partire dal 20 settembre 2019. Dovremo di conseguenza attendere la fine dell’estate per partire in questo coloratissimo viaggio al fianco di Link, che si ritroverà a dover esplorare la misteriosa e assai peculiare isola di Koholint. Qui, dovrà individuare e impossessarsi di otto strumenti musicali che, se suonati, gli consentiranno di tornare a casa.

Come molti di voi già sapranno, The Legend of Zelda Link’s Awakening è il remake del gioco originale uscito nel 1993 su Nintendo Game Boy. Grazie al nuovo trailer di gameplay proiettato da Nintendo in occasione del Direct per l’E3 2019 possiamo dare uno sguardo più approfondito al nuovo comparto grafico, alle meccaniche di gioco rinnovate e alla possibilità di costruire nuovi dungeon tramite le tessere ottenute nel corso dell’avventura.

Non è tutto. Tutti i fan delle avventure di Link e Zelda saranno felici di sapere che Nintendo è al lavoro anche sul seguito di The Legend of Zelda Breath of the Wild, il primo – e decisamente apprezzato! – open world del leggendario franchise giapponese. In calce è presente un breve teaser trailer, che ne conferma lo sviluppo. Cosa ne pensate di questo annuncio, ve lo aspettavate? Nel frattempo recupererete il remake di The Legend of Zelda Link’s Awakening a settembre?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.