Streaming E3 2019 di Square Enix: come guardare la conferenza e cosa aspettarsi

Appuntamento alle 3 del mattino dell'11 giugno per assistere alla carrellata di novità firmate dalla casa del Chocobo

2
CONDIVISIONI

L’E3 2019 di Square Enix è alle porte! Dopo aver assistito alle conferenze di Electronic Arts, Bethesda e soprattutto Microsoft, sarà la casa del Chocobo a tenere banco in quel di Los Angeles, con un media briefing che ha il compito di mostrare al mondo – e alla stampa – tutte le novità che la compagnia dagli occhi a mandorla ha in serbo per il futuro. Un futuro che, tra le altre cose, fa rima con il remake di Final Fantasy VII. A sorpresa, Square Enix ne ha già annunciato la data di uscita ufficiale, fissata al 3 marzo 2020 su PlayStation 4.

In ogni caso, nel corso della conferenza E3 2019 di Square Enix, fan vecchi e nuovi si aspettano di vedere finalmente delle sequenze di gameplay ben più approfondite, per scoprire come e quanto sia cambiato il capolavoro jRPG in questa sua seconda incarnazione. Lo stesso dovranno fare i già annunciati Dragon Quest Builders 2 – sequel dell’amato city builder, che era riuscito a creare una variante più che valida al genere – e Dragon Quest 11 S, una versione dell’undicesimo capitolo della saga nata sotto il marchio Enix che stavolta sarà declinata su Nintendo Switch. Quest’ultimo non ha ancora una data ufficiale per la release e con la sua modalità grafica in 16-bit e la Definitive Edition del gioco, diventa sicuramente uno dei titoli più attesi non solo dai fan della saga, ma anche dai possessori di Switch, che potranno godere di uno dei jRPG più di successo dello scorso anno. C’è poi Dragon Quest 12, di cui potremmo vedere un lungo trailer di annuncio ufficiale, per celebrare una saga storica e intramontabile nel panorama videoludico tutto, proprio nel corso della fiera di settore più importante dell’anno.

All’E3 2019 di Square Enix non dovrebbero mancare novità per Kingdom Hearts 3, già disponibile da quasi sei mesi su PlayStation 4 e Xbox One. Con i possibili DLC, prima di tutto, ma anche una versione ReMIND, ossia una sorta di Final Mix, con tanto di scenario addizionale, episodi in più e boss segreti da affrontare. Le aspettative però sono tutte concentrate su Platinum Games, che dopo il successo di NieR: Automata sta preparando Babylon’s Fall, svelato durante lo scorso E3, esattamente un anno fa. Con la sua atmosfera fantasy e con una lore che richiamava tantissimo quella di Dark Souls, il nuovo titolo dei re degli action potrebbe essere protagonista della conferenza di Square Enix, magari proprio aprila, così da poter svelare il gameplay e dare qualche certezza in più a tutto il mondo dei videogiochi.

Come confermato dagli stessi vertici dell’azienda, l’E3 2019 di Square Enix sarà colorato anche dalla presenza di Marvel’s Avengers, realizzato dai ragazzi di Crystal Dynamics, e dell’ancora misterioso Outriders. Possibile, ma non del tutto certa, l’apparizione di un auspicabile Octopath Traveler 2 e, sognando più in grande, di un sequel per Parasite Eve, indimenticabile e indimenticato franchise per cui è stato recentemente rinnovato il marchio in Occidente.

Appuntamento fissato allora alle 3 del mattino italiane dell’11 giugno. Per seguire l’E3 2019 di Square Enix potete naturalmente sfruttare le bellezze dello streaming, sia su Twitch che tramite YouTube. Voi cosa vi aspettate dal colosso nipponico? Quale annuncio vorreste vedere tra le luci e i poligoni della Città degli Angeli?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.