La scaletta del tour europeo di Eddie Vedder in attesa di Firenze Rocks

Tra le canzoni non mancano brani dei Pearl Jam e cover di Bruce Springsteen

5
CONDIVISIONI

Firenze Rocks è alle porte e il tour europeo di Eddie Vedder farà tappa proprio presso il capoluogo toscano il 15 giugno, ma si fermerà in Italia fino al 17 giugno con lo show di Barolo (Torino) per Collisioni Festival. La carriera solista del frontman dei Pearl Jam è ferma discograficamente al 2011 con “Ukulele Songs” e sul palco di Amsterdam, primo show del suo tour da solista, ha presentato 29 canzoni tra le quali non sono mancate alcune cover.

Tra queste, eseguite durante la prima data del tour europeo di Eddie Vedder, il pubblico olandese ha ascoltato Keep me in your heart di Warren Zevon, The needle and the damage doneRockin’ in the free world di Neil Young, Drive all nightOpen all night di Bruce Springsteen, Windflowers di Tom Petty, Song of good hope degli Everly Brothers e Hard sun di Indio. Non sono mancate, ovviamente, canzoni dei Pearl Jam tra le quali AliveI am mine.

Eddie Vedder è stato raggiunto sul palco dal chitarrista dei The Flames Glen Hansard, che probabilmente sarà presente anche durante i concerti italiani. Ancora, durante la prima tappa del tour europeo di Eddie Vedder è comparso anche Jake Clemons, nipote d’arte in quanto discendente del sassofonista della E Street Band Clarence Clemons.

Ultimamente Eddie Vedder ha firmato la colonna sonora di Return to Mount Kennedy, il docu-film sull’impresa di Robert Kennedy e Jimmy Whittaker del 1965 diretto dal regista Eric Becker, che insieme al frontman dei Pearl Jam ha incluso i REM, gli Yeah Yeah Yeahs e i Mudhoney. La voce di Jeremy, inoltre, aveva già lavorato per il cinema nel 2007 firmando la colonna sonora del film Into the wild di Sean Penn.

Il tour europeo di Eddie Vedder, prima di arrivare in Italia, toccherà la città di Forest in Belgio mercoledì 12 giugno. Di seguito troviamo la scaletta presentata ad Amsterdam:

  1. Keep me in your heart (Warren Zevon)
  2. The needle and the damage done (Neil Young)
  3. I am mine
  4. Elderly woman behind the counter in a small town
  5. Indifference
  6. Gone
  7. Sometimes
  8. Wishlist
  9. Without you
  10. Can’t keep
  11. Sleeping by myself
  12. Guaranteed
  13. Far behind
  14. Rise
  15. Wildflowers (Tom Petty)
  16. Man of the hour
  17. Lukin
  18. Porch
  19. Alive
  20. Just breathe
  21. The end
  22. Better man
  23. Song of good hope (con Glen Hansard)
  24. Sleepless nights (Everly Brothers, con Glen Hansard)
  25. Society (Jerry Hannan)
  26. Drive all night (Bruce Springsteen)
  27. Open all night (Bruce Springsteen)
  28. Hard sun (Indio)
  29. Rockin’ in the free World (Neil Young)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.