Felici in Due, di Antonella Lo Coco è molto più di una canzone

Antonella racconta un pezzo importante della sua vita: l'amore per la sua compagna ed il desiderio di sposarla. Le ho incontrate ed ho ascoltato le bellissime parole della mamma di Antonella, auguri ragazze.

1132
CONDIVISIONI

Che io ricordi, prima di oggi al mondo non era mai accaduto che un artista scrivesse una canzone sulla propria storia d’amore omosessuale, facesse un video con protagonista la persona che ama e ne annunciasse il matrimonio. Antonella Lo Coco l’ha fatto. Lei il 20 giugno sposerà la sua compagna Elisa e ha avuto spontaneamente l’impulso di scrivere una canzone che raccontasse il loro amore, compreso il desiderio di sposarla. “Felici in due” è una canzone deliziosa su cui ha realizzato un video vero quanto il brano. Scene quotidiane del loro rapporto vissuto in piena gioia, nella casa dove vivono veramente e in giro con una moto d’epoca fornita da Ruote da Sogno di Stefano Aleotti.

Antonella in passato è venuta varie volte, sia al Roxy Bar che al Barone Rosso. Ha condotto accanto a me e Gianni Fantoni le dirette di Optima Red Alert. Era parecchio che aspettavo un suo nuovo brano ma sapevo che non è semplice per lei, che si auto-produce totalmente, finanziarsi un album. Appena Antonella mi ha inviato in anteprima  il link del video “Felici in due” sono rimasto colpito e affascinato. Non credevo a quello che stavo vedendo: la storia d’amore con Elisa raccontata in maniera semplice, pulita, disarmante. Io sapevo del loro amore ma ho sempre rispettato la riservatezza di Elisa e non l’ho mai invitata ad entrare nei programmi davanti alle telecamere. Già ero rimasto piacevolmente sorpreso quando Antonella mi ha invitato al loro matrimonio, quasi contemporaneamente a un altro invito di due ragazze che si sposeranno: Ilaria Argiolas con la sua compagna.

Ho chiamato Antonella e le ho fatto notare che questa è per me al mondo la prima volta che un amore omosessuale viene raccontato pubblicamente con una canzone e un video dove tutto è verità. Le ho proposto di intervistarla per raccontare questa sua decisione. Le ho dato appuntamento al casello di Carpi, dove passavo. Lei è arrivata in moto, Elisa in auto direttamente dal lavoro e, a sorpresa, anche la mamma di Antonella col suo compagno. La presenza della sua mamma è stata fondamentale, perché ha dimostrato l’apertura di una famiglia, che proviene dalla provincia di Palermo, verso l’amore di una figlia per un’altra ragazza.

Sono affascinato da questo documento video tanto che, oltre a una versione edited con insert di clip da “Felici in due” presente in questa pagina, ho deciso di pubblicare per alcuni giorni anche la versione integrale uncut dell’intervista che ho fatto con Antonella Lo Coco, la mamma ed Elisa in piano sequenza, senza tagli o montaggi, così come l’ho girata. In questa long version, Elisa e Antonella raccontano anche delle due feste di nubilato che hanno fatto, dei vinili comprati, etc.

Questo il videoclip di “Felici in due”:

Penso sia davvero IMPORTANTE condividere questo video-articolo con tutti i vostri amici.

Nel frattempo, durante il programma “All together now”, dove Antonella è una dei protagonisti, hanno fatto entrare a sorpresa Elisa. Mentre Michelle Hunzinker commentava la loro storia d’amore, le due ragazze si sono baciate davanti alla telecamera. Questa vicenda è stata commentata anche su Dagospia. Peccato che “All together now”, che è un programma musicale anche bello, abbia mostrato la vicenda di Antonella ed Elisa, che fa sempre audience, senza far sentire la canzone “Felici in due”. Vabbé.

Ed eccolo il testo di “Felici in due”:

Sento i miei occhi che brillano 
quando ti penso 
che bel rumore il tuo cuore 
che batte sempre più forte 
le gambe tremano 
e il sole è alto su noi 
che sembravamo fragili. 
Le mani cercano 
i tuoi pensieri tra i capelli

le tue labbra al balsamo 
disegnano parole nuove 
e vedo le paure 
che lasciano lo spazio 
questa voglia di restare in due 
di andare contro tutto. 

Amore che mi esplodi dentro 
amore che se poi ti guardo 
siamo l’immenso in questo mondo 
amore che mi dai un senso 
e non c’è niente di più bello 
amore mio, amore tu, amore che 
amore che mi stai accanto. 
Mai avrei creduto di 
poterti dire “vuoi sposarmi?” 
il linguaggio dell’amore 
è universale, puoi fidarti. 

E non aver paura 
l’amore non ha sesso 
basta essere felici in due 
e andare contro tutto. 

Amore che mi esplodi dentro 
amore che se poi ti guardo 
siamo l’immenso in questo mondo 
e amore che mi dai un senso 
e non c’è niente di più bello 
amore mio, amore tu, amore io 
sono… qui davanti a te 
qui davanti a te 
qui davanti a te che se mi baci 

tutto sembra chiaro 
aiutami a dormire ancora 
non voglio svegliarmi 
questo sogno che è fatto di nuvole 
e noi ci nuotiamo dentro 
come fili che si intrecciano 
e come rami d’alberi 
tocchiamo il cielo con un dito. 
Sento i miei occhi che brillano 
quando ti penso. 
Amore che mi dai un senso 
e non c’è niente di più bello 
amore mio, amore tu, amore che 
amore che mi stai accanto 
amore che mi stai accanto 
amore mio, stammi accanto.

 www.roxybar.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.