Anche Ermal Meta al concerto di Vasco Rossi a San Siro il 6 giugno (foto)

Anche Erma Meta al concerto di Vasco Rossi a San Siro il 6 giugno: ecco le foto dell'incontro con il rocker di Zocca.

5
CONDIVISIONI

Tra i 60000 accorsi a Milano, anche Ermal Meta al concerto di Vasco Rossi a San Siro il 6 giugno. L’artista di Fier ha rinnovato la sua stima nei confronti del rocker di Zocca che ha appena tenuto la terza data del tour presso l’arena del rock.

Ermal Meta aveva già avuto modo di esprimersi nel dietro le quinte del concerto di Radio Italia in Piazza Duomo, nel quale definì Vasco come un maestro di vita, ben al di là della definizione di semplice artista.

L’incontro è avvenuto in occasione del terzo concerto di Vasco a San Siro, con un’altra carica di fan pronti a cantare tutti i grandi successi della sua carriera compreso l’ultimo singolo La verità, con il quale il Blasco è tornato in radio a metà del mese di novembre del 2018.

Ermal Meta è poi intervenuto sui suoi canali ufficiali per ringraziare Vasco Rossi per il concerto tenuto a San Siro, didascalia con la quale ha corredato una loro foto insieme che ne testimonia l’incontro.

Il cantautore di Fier viene da un tour di grande successo che l’ha portato in giro per l’Italia con Gnu Quartet, ma è tornato anche al Mediolanum Forum di Assago per la data conclusiva del tour che ha fatto coincidere con il suo compleanno.

Si apre ora un lungo periodo di pausa nel quale si dedicherà al nuovo album, anche se difficilmente riuscirà a stare lontano dal palco per troppo tempo, come ha dimostrato in questi tre anni ricchi di successi.

Vasco Rossi sta invece portando a termine le sei date che ha organizzato allo Stadio San Siro e che ha inaugurato il 1° giugno dopo la data zero che ha tenuto allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro. Le ultime due date si terranno l’11 e il 12 giugno. Il 18 e il 19 giugno il tour di Vasco arriva a Cagliari all’Arena in Fiera.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.