Nuovo inizio con Stadia Connect: orario e link streaming della conferenza Google

Google è pronta a svelare tutta la verità su Stadia, la sua piattaforma pensata per rivoluzionare i videogame con lo streaming

6
CONDIVISIONI

Si scrive Stadia Connect, si legge “momento della verità”. Almeno per Google, che con la conferenza in programma nel pomeriggio di oggi, 6 giugno, ha intenzione di svelare tutte le caratteristiche ancora sconosciute di Stadia, la sua piattaforma pensata per il gaming in streaming, sfruttando le potenzialità della tecnologia Cloud. Questo significa che molto presto andremo a scoprire la data di uscita, il prezzo – probabilmente sia in abbonamento che con la possibilità di acquistare i videogame singoli – e il catalogo giochi di Google Stadia, possibile competitor non solo delle attuali PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, ma anche delle console next-gen come PS5 e Xbox Scarlett.

L’evento Stadia Connect, ufficializzato nelle ultime ore dal colosso di Mountain View, prenderà il via a partire dalle 18:00 italiane. E naturalmente potrà essere seguito in streaming da fan e curiosi da ogni parte del mondo. Per farlo, vi basterà fiondarvi su YouTube a questo indirizzo, oppure cliccare sul tasto Play del video player in calce a questo stesso articolo.

Nel corso di Stadia Connect, come già vi anticipavo, la big G metterà nero su bianco prezzo, uscita e line-up di Google Stadia. Vi ricordo che Stadia non è altro che un servizio pensato per il gioco in streaming, con l’obiettivo di rivoluzionare il modo di creare e fruire i videogiochi, permettendo di accedere ai propri titoli preferiti da qualsiasi dispositivo dotato di schermo e connessione alla rete, utilizzando l’infrastruttura alla base di Project Stream e il browser Chrome. Già confermate pure le specifiche tecniche, con Stadia a garantire 4K e 60fps con supporto HDR a partire dal lancio (ma in futuro si punterà ad arrivare fino alla risoluzione 8K), sulla base di una piattaforma dotata di 10,7 TFLOPS, un quantitativo di “potenza” superiore a quello di PlayStation 4 Pro e Xbox One X messe insieme.

Tra i possibili giochi mostrati nel corso dello Stadia Connect si vocifera possano esserci Destiny 2 e addirittura Baldur’s Gate 3, la cui esistenza non è neanche stata confermata. Appuntamento allora oggi, 6 giugno, alle 18:00 per scoprire tutto quello che bolle in pentola. Anche voi non vedete l’ora di essere travolti dalla visione del futuro targata Google?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.