Cosa ci dice il video trailer esteso de La Casa di Carta 3, tra un prigioniero e un redivivo svelati trama e personaggi

Dopo il teaser che preannunciava l'arrivo del video trailer de La Casa di Carta 3, ecco la clip in versione estesa con tutti i personaggi della nuova stagione

166
CONDIVISIONI

Come annunciato dal teaser trasmesso durante la finale di Champions League di sabato 1 giugno, il primo vero trailer esteso de La Casa di Carta 3 ha mostrato per la prima volta tutto il cast nei panni dei personaggi della terza parte della serie Netflix. Molti di loro tornano ad indossare la tuta rossa usata nella rapina alla Zecca di Stato spagnola vista nelle prime due stagioni, mentre tre nuovi volti entrano a far parte della banda e uno di loro – l’amato e odiato Berlino interpretato da Pedro Alonso – torna in scena nonostante l’epilogo tragico della seconda parte.

Il nuovo trailer nella versione estesa, disponibile da lunedì 3 giugno, presenta Il Professore (Álvaro Morte), Tokyo (Úrsula Corberó), Denver (Jaime Lorente) e Monica (Esther Acebo), Helsinki (Darko Peric), Rio (Miguel Herrán) e Nairobi (Alba Flores) che avevamo lasciato dopo la rapina in fuga verso paradisi fiscali, ma anche tre nuovi membri che entrano nella banda, evidentemente a sostituire le perdite sofferte durante l’impresa (Oslo, Mosca e presumibilmente lo stesso Berlino di cui non è chiara la sorte).

cast La casa di carta 3

Il cast de La Casa di Carta 3

I tre interpreti dei nuovi personaggi sono Hovik Keuchkerian (‘Bogotá’), Luka Peros e l’argentino Rodrigo de la Serna (‘L’Ingegnere’). Sul fronte opposto rispetto al Professore e ai suoi sodali, si aggiungerà anche un’altra new entry, Najwa Nimri già protagonista della serie spagnola Vis a Vis, qui nei panni dell’ispettrice Alicia Sierra che prenderà il posto della fuggitiva Raquel (Itziar Ituño) nel dare la caccia alla banda di rapinatori.

Il teaser mostrato durante la finale tra Liverpool e Tottenham con tanto di colonna sonora della Champions League di sottofondo ha anticipato il successivo trailer esteso, che mostra anche le prime scene d’azione della nuova stagione, un antipasto di quella “battaglia epica” preannunciata dal regista e produttore esecutivo Jesus Colmenar. Ovvero, la liberazione di un membro della banda finito in prigione, come annunciato dal Professore in un precedente teaser: “La polizia ha arrestato uno di noi, siamo stati costretti a reagire“.

Dal trailer si evince chiaramente la trama della stagione: il prigioniero in questione è Rio, catturato da una task force dell’esercito sull’isola del Centro America in cui si era rifugiato con Tokyo, mentre quest’ultima è riuscita a scappare dai militari e ha raggiunto il Professore in Thailandia per chiedergli aiuto. Parte così, dall’incontro tra i due proprio come era avvenuto all’inizio della prima stagione, la nuova missione di Sergio Marquina: riunire la banda per liberare il giovane Rio. Accanto ai veterani entrano in scena i tre nuovi membri chiamati a supportare il Professore nell’impresa (“Benvenuti, un’altra volta” si legge sulla lavagna della nuova riunione, citando la scena del primo incontro della banda), che stavolta pensa di organizzare un colpo ancora più grande del precedente e fare “un casino mai visto prima“.

Ma il video trailer ufficiale de La Casa di Carta 3 ci dice anche altro, ovvero che come le precedenti stagioni anche questa seguirà almeno due linee temporali parallele: nel presente, la banda è riunita per organizzare l’evasione di Rio sfidando apertamente la sicurezza nazionale, mentre nei flashback viene mostrata la fuga del gruppo dopo la rapina alla Zecca, con l’ingresso in acque internazionali e il tentativo di “rimanere vivi” nonostante le taglie sulla loro testa. L’ultima scena è riservata al redivivo Berlino, mostrato nelle sole scene che probabilmente ha girato per questa stagione, quelle realizzate a gennaio a Firenze: la spiegazione più plausibile al suo ritorno in scena – visto che è stato crivellato di colpi nel finale della seconda parte e la sua sopravvivenza sarebbe più surreale della trama dell’intera serie – è che si tratti di un ricordo del Professore di un loro precedente incontro in Italia, magari antecedente alla rapina.

Ecco il trailer nella versione italiana e la sinossi ufficiale.

Dopo essere scappati con un miliardo di euro sottratto alla Zecca di Stato spagnola, il Professore riceve una chiamata: uno dei membri della banda è stato catturato. L’unico modo per salvarlo e proteggere il segreto di tutti è riunire la banda per organizzare un nuovo colpo, il più grande mai realizzato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.