La Notte Rosa 2019, tutti gli ospiti da Giusy Ferreri e The Kolors a Stadio e De Gregori

Il programma della nuova edizione del "Capodanno" dell'estate italiana.

16
CONDIVISIONI

La Notte Rosa 2019 si svolgerà il 5 luglio. Oggi è stata presentata la nuova edizione della manifestazione estiva, ribattezzata il “Capodanno dell’estate” che coinvolgerà tutta la Romagna e il nord delle Marche.

In cartellone tanta musica e divertimento, per tutti i gusti e per ogni età. Tanti gli ospiti musicali del panorama contemporaneo, attesi in piazza per esibirsi sulle note dei rispettivi successi. In programma anche un evento del Radio Bruno Estate e di Deejay On Stage. Il claim dell’edizione numero 14 è PINK R-EVOLUTION e il colore dominante sarà, anche questa volta, il rosa.

Le spiagge della Riviera e le location più suggestive della Romagna e delle Marche ospiteranno contemporaneamente più di 400 eventi ad ingresso libero e gratuito. Un totale di oltre 110 km di litorale accoglierà concerti e spettacoli musicali, concerti di musica pop, rock e jazz, feste animate per bambini, mostre d’arte e tanto altro.

Francesco De Gregori sarà in Piazzale Fellini a Rimini alle ore 21.30 per un concerto della sua tournée; Giusy Ferreri è attesa a Marina di Ravenna sul palco di Piazza Dora Markus alle ore 22.00 e Baby K sarà al Lido delle Nazioni di Comacchio (FE) in Piazza Italia alle ore 21.30.

A Riccione dalle ore 22.00, ci sarà lo spettacolo di Deejay On Stage mentre a Misano Adriatico (RN) in Piazza della Repubblica ci saranno i The Kolors in concerto. Tra gli altri eventi musicali in programma, segnaliamo Paolo Belli ai Giardini Don Guanella di Gatteo a Mare (FC) alle ore 21.30, gli Stadio sabato 6 luglio in Piazzale Capitaneria di Porto a Bellaria Igea Marina (RN) alle ore 22.00.

A Cattolica (RN) il 5 luglio sono attesi Federica Carta e Shade in Piazza Primo Maggio alle ore 22.00 e il 6 luglio i Tiromancino. Radio Bruno Estate porterà in scena Nomadi e Le Vibrazioni in Piazza Andrea Costa a Cesenatico (RN), prima tappa della nuova edizione della tournée estiva.

«Dalla spiaggia ai centri storici fino ai borghi e ai castelli, dalla musica al cibo, dal divertimento all’arte e alla cultura: la Notte Rosa è come la Romagna trasversale, poliedrica ed unica – commenta l’assessore al Turismo regionale Andrea Corsini – È il suo cuore che batte ed è proprio per questo è diventato l’appuntamento estivo per eccellenza, in grado di attirare milioni di turisti»

«In Romagna conosciamo le differenze tra relazioni reali, le piazze, i luoghi e le connessioni virtuali, gli smartphone e gli algoritmi – spiega il presidente di Visit Romagna, Andrea Gnassi – Per questo quando gli altri dicono di chiuderci, noi ci apriamo: la Notte Rosa è una rivoluzione con l’amore al centro, una rivoluzione fatta di luoghi e di affetti. Siamo una terra che sa interpretare i grandi cambiamenti che avvengono nel mondo, come la svolta plastic – free che da noi si concretizza nelle spiagge, e quella della sostenibilità del cibo, che qui tocca gli alberghi e gli eventi».

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.