Stephen Amell rivela il suo post Arrow 8 e i primi dettagli su Crisis on Infinite Earths: Tyler Hoechlin tornerà?

Stephen Amell e Tyler Hoechlin alzano il velo su Arrow 8 e il prossimo Crisis on Infinite Earths

59
CONDIVISIONI

Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato perché Stephen Amell ha rivelato di aver parlato con gli sceneggiatori del primo episodio di Arrow 8 e di essere già rimasto sconvolto. Le sceneggiature vengono messe l’una sull’altra in attesa del ritorno sul set previsto già tra fine giugno e luglio per arrivare al Comic-Con 2019 con le prime novità e le prime scene da mostrare ai fan e agli addetti ai lavori, ma cosa dovremo aspettarci dall’ultima stagione, dal maxi crossover Crisis on Infinite Earths e dal dopo Arrow per il nostro “Oliver Queen”?

A tutte queste domande risponde proprio Stephen Amell che nelle ultime ore ha alzato il velo su quello che succederà e quale sarà la sua vita dopo l’addio al personaggio al quale ha prestato il volto in questi otto anni. Durante un’apparizione al MCM di Londra lo scorso fine settimana, a Amell è stato chiesto cosa avrebbe potuto dire ai fan del maxi crossover “Crisis on Infinite Earths” in onda tra dicembre e gennaio per un totale di cinque serate e la sua risposta non si è fatta attendere:

“Probabilmente sono cinque episodi, non lo so, potrebbero essere 11, non lo so. Posso dirvi che Crisis on Infinite Earths inizia prima del crossover  stesso, se ci pensate è iniziato fondamentalmente alla fine della settima stagione di Arrow e non si fermerà fino a quando non sarà finita”.

L’attore ha invece le idee molto chiare su quello che succederà dopo la fine della serie e come sarà la sua vita:

“Ho sempre voluto comprare una casa in California. Mia moglie ed io lo abbiamo fatto nel dicembre del 2015 ma da allora ho dormito forse meno di 100 notti in quasi cinque anni in quella casa, voglio solo avere una vita regolare per un po’, a Los Angeles, portare la bambina a scuola. Mi piacerebbe passare un po ‘di tempo lì”.

Al momento sembra davvero che un nuovo ruolo o una nuova serie non siano prioritari per Stephen Amell che pensa alla sua famiglia e ad una vita normale anche se, allo stesso panel, ha rivelato anche di essere pronto a tornare a vestire i panni di Arrow se ci sarà bisogno nell’universo che lui stesso ha lanciato e tenuto insieme.

Infine, proprio riguardo al futuro dell’Arrowverse un’altra novità importante sembra arrivare proprio da una guest star ovvero Tyler Hoechlin. Anche lui era presente al panel di Arrowverse al MCM di Londra lo scorso fine settimana ed è lì che ha rivelato che non sa ancora se tornerà o meno a vestire i panni di Superman nelle serie The CW. A Hoechlin è stato chiesto se sarebbe tornato come Man of Steel, un ruolo che ha recitato sin dalla seconda stagione di Supergirl , e l’attore è stato piuttosto sincero nel non esserne sicuro:

“Non lo so, davvero non lo so. So che c’è un grande crossover in arrivo, quindi ho le dita incrociate che scopriremo qualcosa, quindi spero di rivedere questi ragazzi”.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.