Debutta il OnePlus 7 su Amazon: pre-ordini aperti dal 29 maggio

Da oggi 29 maggio è possibile pre-ordinare il OnePlus 7 su Amazon Italia nella sua doppia versione

3
CONDIVISIONI

Dopo aver dato spazio al OnePlus 7 Pro, l’OEM si dedica anche al lancio del OnePlus 7, che è possibile pre-ordinare da oggi 29 maggio su Amazon Italia, come riportato dal comunicato stampa che ci è stato prontamente girato. Il device ha un prezzo di 559 euro nel modello con 6GB di RAM e 128GB di storage (colorazione Mirror Gray), e di 609 euro per quel che riguarda l’unità con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna. A partire dal 4 giugno il OnePlus 7 sarà disponibile anche sullo store ufficiale OnePlus.com.

Per chi non lo ricordasse, stiamo parlando di un top di gamma equipaggiato con il processore Snapdragon 855, e che utilizza memorie UFS 3.0 (cosa che permetterà ai suoi utilizzatori di caricare documenti ad una velocità doppia, come pure immagazzinare immagini dalla fotocamera con una rapidità mai raggiunta prima, lanciare applicazioni in tempi record e molto altro ancora), oltre che altoparlanti stereo Dolby Atmos. La fotocamera posteriore è doppia, con un sensore principale Sony IMX586 da 48MP (grande 1/2 pollici e comprensivo di un’apertura f/1.7, stabilizzatore ottico meccanico e digitale) ed un secondo sensore da 5MP, il tutto arricchito dal nuovo algoritmo UltraShot.

Un’esperienza utente che vale la pena di vivere, e che potrebbe lasciarvi senza parole. Dubitiamo il OnePlus 7 abbia bisogno di altre presentazioni: se siete finiti qui è perché avevate già in mente di acquistarne un’unità non appena fosse stato disponibile il pre-ordine. Amazon Italia vi offre questa possibilità, che immaginiamo non vorrete farvi scappare. Non capita tutti i giorni di pagare un top di gamma ad un prezzo così basso, specie con i tempi che corrono oggi giorno (i portabandiera più blasonati superano tutti, o quasi, i 1000 euro al momento del lancio commerciale). Adesso tocca a voi decidere se sarà il OnePlus 7 il vostro prossimo smartphone.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.