Una saetta il nuovo sistema operativo di Huawei: 60 volte più veloce di Android

Spuntano oggi 28 maggio le prime indiscrezioni sulle prestazioni dell'OS, con il primo confronto rispetto a Google

1301
CONDIVISIONI

C’è grande incertezza in questi giorni attorno al nuovo sistema operativo di Huawei, quello che a conti fatti assicurerà agli utenti una valida alternativa ad Android dopo le notizie che si sono susseguite nell’ultima settimana. In attesa di riscontri ufficiali sulla vicenda, ma soprattutto dopo alcune anticipazioni che vi abbiamo fornito in mattinata sulle nostre pagine, oggi 28 maggio tocca trattare l’argomento sotto un altro punto di vista per chi è voglioso di fare questo step in un futuro non così lontano.

Secondo quanto riportato di recente dal sito Digital Phablet, più in particolare, pare che Huawei voglia fare effettivamente le cose in grande con il nuovo sistema operativo. Al dì là delle scelte che saranno fatte dal punto di vista del marketing e dei nomi, infatti, l’intenzione del colosso cinese è quello di regalare al proprio pubblico un OS in grado di fare la differenza sul fronte prestazioni. Molto più di quanto si sia visto fino a questo momento con il robottino verde.

Scendendo maggiormente in dettagli, si parla di un prodotto finale in grado di essere 60 volte più veloce di Android. Inutile dire che siamo solo nel campo delle indiscrezioni e che maggiori certezze in merito si avranno solo nel corso dei prossimi mesi, ma quello riportato oggi è senza ombra di dubbio il miglior biglietto da visita possibile per questo punto potenziale sistema operativo di Huawei. Non è un caso che la stessa fonte evidenzi come il produttore in realtà stia lavorando su questo progetto da ben sette anni.

Insomma, ci apprestiamo a vivere mesi di fuoco, in attesa di conoscere punti di forza e di debolezza del nuovo sistema operativo concepito da Huawei, con relativa accelerazione per i lavori dopo il ban Google (al netto delle varie deroghe) imposto da Trump.

Commenti (54):
Cagliostro

, ciò che mi lascia basito e che si possa pensare che sistemi come apple opera Google non prendano e usano i nostri dati per scopi di marketing E non solo forse è incluso ti pensa che tutto sia criptato è sicuro Sicuramente anche il nuovo sistema operativo dimenticavamo è famoso Windows 10 di Microsoft ha le sue Falle e soprattutto i dati vengono presi per scopi pubblicitari ho di sicurezza nazionale come dicono loro

Totonno

Visto lo stato delle cose rimetto in funzione il mio vecchio Ericson, parlo con chi conosco, andró in giro a guardare e mandaró affanculo il mondo dell’IT, INEVITABILE, altro che fatture digitali.

Chris

Pasquale Funelli ma come puoi scrivere vaccate del genere? 60 volte più veloce di Android?? 6 volte sarebbe già stato inverosimile..
Che nn si fa per indurre le persone a cliccare sulle notizie!!!

    Cielo blu

    Esatto, abbiamo sempre meno giornalisti degni di questo nome, a parte il fatto che la notizia iniziale parlava del 60% più veloce, che non vuol dire 60 volte più veloce, ma poco più della metà, facciamola semplice Android ci mette 60 secondi a fare una operazione X? ARK ce ne metterà 24… E comunque si tratta di una fake news, smentita dalla stessa Huawei.

Iloveyou3000

Sicurezza nazionale… tutte cavolate solo per coprire i veri motivi… Huawei nell’ultimo decennio ha mangiato apple e samsung… FA SEMPLICEMENTE PAURA all’america ciò che la cina sta diventando e a livello tecnologico cina e giappone mangiano tutti quindi a parer mio sono tutte menzogne. Quando huawei avrà il suo sistema operativo e non avrà più bisogno di google, qualcomm e Intel l’america piangerà… Oppure scoppierà la terza guerra mondiale bah chi lo sa vedremo

Asso

Certo che quando si parla di privacy e farsi spiare,penso che l’america non sia seconda a nessuno. Vedi sistemi tipo Alexa, ecc..

wbeluga

Al di là delle attuali controversie, sono soddisfatto che finalmente si sta facendo avanti un potenziale antagonista di Google perché piano piano Google ha preso in mano il mondo di internet diventando di fatto imperatore assoluto e questo non è buona cosa perché alla fine siamo come elefanti incatenati. È solo nella concorrenza che abbiamo la libertà di scegliere e Internet deve restare libera.

Ang

Si lo so che la sicurezza e la privacy sono utopia, ma voi affidereste ciecamente tutti i vostri dati sensibili a un nuovo sistema operativo interamente progettato e gestito in Cina? A mio parere sarà 60 volte più veloce da frodare rispetto ad Android 👍🏻

Stefano

A mio modesto parere, prima di pensare ai problemi d’altri, esponenendoli pubblicamente in questo modo e cioè, commettendo errori grammaticali, ortografici ed espositivi di tale rilevanza farei silenzio. Rifletto sempre sull’Italia ed il suo grado di analfabetismo. Pensare che certa gente abbia spazio pubblico per esprimere giudizi e peggio ancora abbia possibilità di voto mi spaventa. Povera Italia e Poveri noi. La redazione sappia che la mia sensibilità é stata turbata e prima di “moderare” me, pensi chi, come e cosa moderare. Grazie

Pietrosg

Beh, cosa pensa l’arrogante panzone dal ciuffo arancione! I Cinesi non ci stanno a farsi mettere sotto. Non so se il nuovo SO sarà quella meraviglia che si dice, ma era ora che qualcuno dasse la sveglia a Google. Sarà finalmente un’opportunità di scelta.

Zeppolo

Non mi definisco esperto in mobile ma a parte le performance e optimized kernel code penso interessi a molte Company far tenere in mano a milioni di persone un device con un SO che gestisce direttamente lei. In China c’è già un differente mondo in mobile.

Fede75

C’è una sola verità, gli americani se la stanno facendo sotto. Android è si attualmente il sistema operativo più affidabile ma la Cina viaggia alla velocità della luce. Passi per la demenza di Trump, mi stupisco che Google abbia deciso di privare Huawei di Android, gli americani erano gli alfieri del libero mercato adesso sono diventati dei caga sotto. Pazienza, ce ne faremo una ragione

    frank4wheels

    @Fede75
    Oltretutto non è da sottovalutare il sistema-paese e l’aggressività delle aziende cinesi del settore: ve l’immaginate se faranno squadra Huawei, Xiaomi, Oppo, ZTE, …?
    Ma poi, non c’è già uno store cinese di app?

Chebruttafine

Non dimenticate mai che il cinesino cerimonioso e sorridente è sempre pronto con due mattoni in mano per schiacciare i Vs testicoli… E penso che questa volta tocchi al ciccione diversamente pettinato americano

Fabio

Se potete permettervi un iPhone da 1300 euro fatto interamente con componenti CINESI beh, vuol dire che i soldi vi escono dal deretano… Che dire, buon per voi… Vuoi un applauso, caro Vito??? Io ero apple fino a 2 anni fa. Sono passato ad android E NON ME NE PENTO AFFATTO!!! Continuate pure a comprare telefoni da 1300 euro, poi quando avrete finito di pagare le rate (perché sicuramente lo state pagando a rate, cosa assurda per un CELLULARE) fatemi un fischio 😂

Sewok

Qualcuno regali un tapiro d’oro a Vito che per un iphone ha pagato 1300€ che stranamente è prodotto in Cina ad un costo complessivo di 10$ per poi essere assemblato altrove.
La realtà è che Huawei è davanti a iPhone e Samsung senza ombra di dubbio, mi aspetto un nuovo so visto che Google e Android non hanno fatto altro che produrre sistemi che diventano obsoleti è non funzionanti allo scadere della garanzia idem vale per iPhone.
Una novità non guasterebbe

NonFieroDiEssereItalianoComeVoi

Leggendo sti commenti mi viene solo da dire che a parte qualcuno siete un branco di ritardati.

Antonio

Guardate che i cinesi non sono da sottovalutare perché i cinesi sono milioni di anni luce d’avanti ha tutto il mondo é poi gli iPhone sono fabbricati in Cina perciò non sparate minchiate é informatevi bene basta solo visitare la Cina per capire come sono avanti ha noi.

Pietro

Chi se ne importa se sara’ 60 volte piu veloce o piu lento. Qui si tratta di lavoratori di una societa’ di cui posseggono il 99% (in cina funziona cosi), che hanno una etica del lavoro molto piu radicata di quella nostra, e che cercano di correre ai ripari alla guerra economica che gli USA hanno iniziato, tagliandogli sia le forniture di parte dell’hardware che di software. Le aziende americane non sono capaci di fare concorrenza a quelle cinesi ne’ sul piano del prezzo, ne’ da quello tecnologico. Sbagliamo a pensare che huawei = prodotti cinesi = scadente (quell concetto e’ di 20 anni fa, ormai obsoleto), e’ una multinazionale con molte sedi in europa (buona parte del 5G viene da sedi in belgio).

mentalrey

Tre quarti dei commenti sono allucinanti. I cinesi non sono così avanti. Da loro si stampa e assembla tanto, ma la maggior parte dei progetti arriva da us ed europa. Primo tra tutti il Kirin che é un processore Arm (società inglese con parti di design in Usa) cosa che vale anche per le “avanzatissime” cpu Apple, incredibile! Che poi si riesca a fare di meglio come velocità, di un sistema che é praticamente una java virtual machine sopra ad un core linux, con decine di app java programmate senza pensare all’ottimizzazione e che gira anche sui tostapane. Forse non é così complesso come si può pensare. Magari il 60 volte é da markettari, ma ci sta anche quanto detto sopra, sono morti un tot di sistemi veloci perché i programmatori non ci portavano come si deve le app volute dal grande pubblico.

pieffe

bravo, e quali applicazioni ci gireranno? IT è sempre stato ricco di OS velocissimi che non hanno abito presa, PalmOS, BEos..

Mimmo

I cinesi domineranno il mondo, tecnologicamente sono anni luce avanti gli usa. Gli iphone non a caso vengono prodotti anche in Cina. Penso che nel giro di qualche anno android e google su tutti avranno grosse perdite.

    Vito

    Ma non dire idiozie. Il mondo Apple è avanti anni luce a quei tarocchi cinesi. Io mi tengo volentieri L i Phone XS Max. Se poi uno parla così x gelosia xche non può permettersi 1300 euro (quello che L ho pagato io) è un altro discorso…

      Jack

      Ciao Vito non è che uno non si può permettere un cellulare da 1300 come hai pagato tu, ma di sicuro non viene a fare il grande facendo lo sborone… Uno sceglie il telefono per i gusti che ha… Un appunto spendi 1300 euro x chiamare e mandare messaggi questa è vera ignoranza umana lo faceva anche benissimo il mio vecchio Nokia 3310..

      frank4wheels

      Non ha senso parlare di “gelosia” (più correttamente “invidia”) e “chi se lo può permettere”: sono cifre alla portata di tutti, senza parlare delle rateizzazione degli operatori.

      Io sono appassionato di qualsiasi oggetto tecnologico, ma non spenderei (e non ho mai speso) cifre del genere per uno smartphone.

Vod

Non ho un Huawei ma il fatto di dover avere per forza account google dopo avere pagato un telefono mi sembra assurdo, spero veramente che lo facciano con possibilità di registrarsi con qualsiasi email ed il prossimo cellulare sarà Huawei

Vincyller

Si dice che lanciandolo in aria , ti lancia i componenti per l’assemblaggio di Jeeg robot 😂
È un po’ che ci lavorano ,vedi le CPU Kirin, le scorte di componenti,sti articoli lasciano il tempo che trovano,servono bench e disassemblaggio per le reali prestazioni. Spero non facciano la fine di bada o altri o.s sperimentali morti prematuramente. Lasceranno senz’altro la possibilità di mod con rom custom con tool semplici e bootloader sbloccabili ed il problema non si presenterà. Portiamo pazienza

Pippo

Bene, se sono 7 anni che ci lavorano non stento a credere che sia un buon prodotto, huawei ha fatto passi da gigante in questi anni nel campo degli smartphone, e non dimentichiamo che è leader negli apparati di rete.
Per lo store non mi preoccuperei, ci vuole poco a portare una app da un os all’altro basta che ci sia il mercato e huawei ha ormai quasi sorpassato samsung.

maxluna70

Attenzione che non siano 60 volte più veloci gli hacker ad entrare nel moto sistema operativo Huawei… poi magari i propri dati sensibili qualcuno li troverà direttamente su internet😜
Ma poi vorrei capire 60 volte più veloce in cosa? Normalmente la velocità di un telefono data dal processore dalla RAM in primis e poi dal sistema operativo.

Dio Brando

Lo spero vivamente per huawei, ma il problema resta lo store
Il problema più grande per android è sempre stata la frammentazione tra le varie versioni di OS non la velocità ne tantomeno la stabilità

Cmq sia staremo a vedere, la competizione può solo migliorare i vari OS

Nada

60 volte più veloce non credo proprio… Ma basta che sia meno pesante dei soliti patch /software del robottino… Mi accontento che sia 5 volte più veloce di android 😁😁😁😁😁

Lucooo

Sono sicuro che da 60 volte più veloce si trasformerà minimo in 30,basta fare riferimento alla famosa gpu turbo che prometteva prestazioni eccezionali che non sono mai arrivate… Non sto buttando fango su huawei, ma volendo essere critici è l’ora che ridimensionino queste pronesse

      Buongiorno

      Come ti piace il tuo IPHONE XS Max da 1 3 0 0 E U R O ———————
      Azz… 1 3 0 0 E U R O —- roba da multimilionari. Cioè praticamente una cosa che solo pochi milionari sulla faccia della terra si possono permettere.

      Anryik

      Si magari la prima volta che lo accendi poi lo carichi di app e voglio vedere quanto rimane veloce…. Ammesso che di app ce ne siano

adrianomorselli

60 volte piu’ veloce in cosa? Nell’avvio magari tralasciando l’avvio di demoni come la connessione wifi od altri indispensabili? Oppure si presentera’ in puro dos?

adrianomorselli

60 volte piu’ veloce in cosa? Nell’avvio magari tralasciando l’avvio di demoni come la connessione wifi od altri indiapensabili? Oppure si presentera’ in puro dos?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.