The Witcher 3 cavalca verso Nintendo Switch: nuovi rumor confermano l’uscita sulla console ibrida

Le avventure di Gearalt Di Rivia potrebbero arrivare anche sull'ultima console di casa Nintendo, con l'uscita fissata per il mese di settembre

1
CONDIVISIONI

Senza paura di esagerare, The Witcher 3 può essere considerato non solo come uno degli actionRPG più belli dell’attuale generazione, ma anche come uno dei più influenti dell’intera storia del gaming. L’ultima incursione dello strigo Geralt Di Rivia su PC e console è infatti un vero e proprio capolavoro a tutto tondo, capace di mettere sul piatto una narrazione matura e intensa, così come personaggi realmente indimenticabili. Merito dei talentuosi ragazzi di CD Projekt RED, ora al lavoro sul promettente Cybperpunk 2077 – che sarà tra i protagonisti del’imminente E3 2019 di Los Angeles.

Quegli stessi sviluppatori polacchi che potrebbero voler portare il loro videogame ispirato ai romanzi dello scrittore Andrzej Sapkowski anche sugli schermi di Nintendo Switch. The Witcher 3: Wild Hunt Game of the Year Edition per la console ibrida della “grande N” è infatti apparso a sorpresa all’interno dei listini di alcuni rivenditori asiatici, con tanto di finestra di lancio fissata per il prossimo mese di settembre. Ad accorgersene sono stati gli utenti cinesi, ma ben presto la notizia è rimbalzata anche sul forum di ResetEra.

Non è la prima volta che si rumoreggia dell’uscita di The Witcher 3: Wild Hunt su Nintendo Switch: è già successo lo scorso dicembre, quando ad inserirlo nei propri listini è stato un negozio online francese. La voce di corridoio si è poi ingigantita nel mese di febbraio, con CD Projekt RED alla ricerca di un Software Engineer per un progetto per Switch ancora da annunciare. Che sia arrivato davvero il momento per Geralt di cavalcare verso la piattaforma del colosso di Kyoto?

Nel frattempo, il portale GoNintendo conferma l’esistenza del gioco, già in una fase avanzata di sviluppo. Non si tratterebbe inoltre di un gioco via Cloud (stile Resident Evil 7 o Assassin’s Creed Odyssey) e dietro al progetto ci sarebbe il team Panic Button, già responsabile dei porting Switch di DOOM e Wolfenstein II The New Colossus.

Cosa ne dite, a voi piacerebbe vedere The Witcher 3 anche sull’ibrida di Nintendo? Vi stuzzica l’idea di combattere al fianco di Geralt Di Rivia anche in mobilità?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.