Cambia tutto con le ricariche TIM da domenica 26 maggio: alcuni importanti chiarimenti

Da analizzare bene come cambieranno le cose da questa domenica per il pubblico legato a TIM

149
CONDIVISIONI

Ci sono alcuni importanti approfondimenti che a partire da oggi 26 maggio dobbiamo affrontare con le ricariche TIM. In un periodo caratterizzato da forti contrapposizioni tra i gestori e gli utenti finali, come avrete notato anche nei giorni scorsi a proposito della storia dei rimborsi per quanto concerne le linee fisse, è importante comprendere come cambia la storia delle ricariche con l’operatore. In sostanza, da questa domenica vanno analizzate novità che possiamo scomporre in due blocchi.

Il primo riguarda la comunicazione che l’operatore ha inviato di recente ai rivenditori sparsi sul territorio, come riportato da Mondomobileweb. A tal proposito, si sottolinea che da questo momento il taglio di ricarica da 10 euro per TIM cambia definitivamente, trasformandosi per il cliente finale in 10+. Sostanzialmente, il taglio da 10+ euro consentirà al pubblico di ottenere l’immediata disponibilità di 9 euro con il proprio credito. Si perde quindi 1 euro, ma al contempo otterremo minuti e giga illimitati sulla rete 4.5G di TIM nelle 24 ore successive.

Il secondo elemento da prendere in considerazione sulle ricariche TIM, invece, si riferisce ad una richiesta esplicita che può essere avanzata dagli utenti. Ricarica+, infatti, può essere anche non obbligatoria. In particolare, fino al 30 dicembre sarà possibile ricaricare di 5 euro con 4 euro di credito e Minuti e Giga illimitati per le 24 ore successive. Discorso simile con altri tagli di ricariche TIM, come quello da 6 euro con 5 euro di credito e 10 Giga per 24 ore, oppure 10 euro con 9 euro di credito e Minuti e Giga illimitati come vi ho riportato in precedenza.

La questione non cambia con ricariche TIM più corpose. Vedere per credere quelle da 17 euro con 15 euro di credito e 20 Giga per le 48 ore successive, fino ad arrivare a 22 euro con 20 euro di credito e 20 Giga che possiamo utilizzare nei due giorni successivi all’attivazione. Che ne pensate?

Commenti (24):
Giambi65

Sono passaton ad Iliad saranno francesi ma ste truffette da due soldi sono finite da quando attivata nessun furto legalizzato, ieri ho ricaricato una scheda tim inserita in centrale antifurto do cinque euro e loro me ne fottono uno…scandalosi…

Gianfry

Sono solo dei ladri legalizzati .. Anche perché ,oggi come oggi , il 98 % degli utenti ha minuti a volonta ed anche giga … Che me ne faccio di minuti illimitati e giga illimitate per 24 ore ? … LADRI ..

sax

La notizia è assolutamente non vera, non c’è nessun comunicato ufficiale da TIM. Perchè vengono diffuse queste informazioni?

    Giuseppe

    La notizia è verissima. Ho ricaricato stamattina al tabacchino e invece di 10 euro ho ottenuto 9 euro di credito e l’attivazione di una promozione inutile per 24 ore, inoltre ho dovuto fare una seconda ricarica da 10 euro per coprire il costo della promozione e anche qui mi sono stati accreditati solo 9 euro. Totale 20 euro spesi e solo 18 di credito effettivo e il tabaccaio non sapeva nulla di tutto questo.

    CG-Napoli

    Notizia vera: ho ricaricato 5 euro e ne ho ottenuto 4 più servizi non richiesti e non rifiutabili. Sono passato a Iliad alcuni mesi fa con un altro telefono che possiedo e finora non hanno fatto imbrogli meschini come questi e anche perchè se decido di rompere con loro non ci saranno penali di recesso.

Mariomea

Se il prezzo di ricarica è di 10 euro devi ricaricare 15? Occorre una nuova legge ” Bersani” (eliminava i costi per la ricarica) anche in questo caso!
Sono invenzioni ridicole per fare soldi.
Spero lì obblighino a farla finita di complicare la vita alle persone!

Beppe

provate ad andare a comprare 1 kg di arance e vi dicono che a fronte di 5€ al kg ve ne danno 80grammi , però avete 24 ore di spremuta gratis…e se vi lamentate siete definiti: pezzenti.

S_bull

Hanno rotto le balle. Fanno quello che vogliono e NESSUNO dice nulla, ci fottono i soldi e non c’è nessuno che prenda posizione. Se qualcuno promuoverà una class action, io aderirò immantinente

      ABCD

      1€ a ricarcia, e io che stasera ho dovuto fare 5€ e 5€ di ricarica, perché il terminale non autorizzava quella da 10€ e si sono fottuti 2€ e domani mattina ne devo fare un’altra da 5€ perché non mi possono attivare la promozione per 40 centesimi, schifo schifo schifo. Invece di 10€ ho ricaricato 8€….

      ABCD

      Perché a casa non ho la zecca che mi stampa i soldi quando mi servono, i soldi me li sudo lavorando e loro non possono arrivare freschi freschi e mettere ste cazzate di mezzo, dato che ho un promozione e per un giorno non mi servono giga e minuti illimitati, quindi inutilità assoluta.

Lillo

Direi che l’autority dovrebbe cominciare a prendere posizione e valutare di fare qualche bella multa alla Signora TIM, oggi come oggi siamo tutti con delle promozioni attive sui nostri numeri e a me sembra che abbia trovato un modo Come un’altro per fare cassa.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.