Classifica coi valori SAR comprensiva di Huawei P30, P30 Pro e Galaxy S10: incidenza su testa e corpo

Maggiori dettagli su un ranking che da sempre fa tanto discutere anche gli utenti italiani

3
CONDIVISIONI

Da alcuni giorni a questa parte si parla moltissimo del ban Huawei giunto da Trump e Google, con potenziali effetti anche sui prossimi aggiornamenti per gli smartphone, ma oggi 24 maggio è giusto analizzare alcuni dettagli di natura differente per Huawei P30 e P30 Pro. Senza dimenticare un altro top di gamma come il Samsung Galaxy S10 Plus. Tutto ruota attorno all’aggiornata classifica relativa ai valori SAR, a poche settimane di distanza dal nostro ultimo punto della situazione sul delicato argomento.

Secondo gli ultimi dati forniti da Statista, effettivamente i recenti Huawei P30, P30 Pro e Samsung Galaxy S10 Plus sono presenti nell’elenco dei primi 105 smartphone con valori SAR più elevati. Occorre tuttavia una premessa per analizzare correttamente questa vicenda. Detto che il SAR rappresenti il tasso di assorbimento specifico, con valori che solitamente vengono scissi tra il corpo e la testa, ad oggi non esiste uno studio in grado di dimostrare che tali valori (comunque sotto la soglia consentita) possano essere causa di mali oggettivi per la nostra salute.

Fatta la necessaria introduzione, posso evidenziare che alla posizione 60 troviamo Huawei P30 Pro con un punteggio pari a 0,64 W/kg. Un po’ più in basso, alla posizione numero 70, c’è invece il Samsung Galaxy S10 Plus con il punteggio di 0,516 W/kg, mentre Huawei P30 è attualmente alla posizione 82 con 0,33 W/kg secondo quanto raccolto in queste ore. Insomma, punteggi tutto sommato più che accettabili, se pensiamo ad esempio che in testa c’è lo Xiaomi Mi A1 a 1,75 W/kg.

Staremo a vedere i prossimi smartphone come verranno collocati in questo particolare contesto, soprattutto rispetto a top di gamma tanto discussi anche per altri argomenti, come i vari Huawei P30, P30 Pro e Samsung Galaxy S10 Plus. Che idea vi siete fatti negli ultimi mesi sui valori SAR di cui tanto si parla?

Commenti (1):

Sara

È importante conoscere il valore Sar. Personalmente credo che i valori indicati nell’articolo siano piuttosto bassi,se pensiamo ad esempio che gli IPhone viaggiano su valori >1. Quindi trovo un po’fuorviante la frase “nei primi 105 smartphone con valori SAR più elevati”.
Cioè i valori del tipo 0.6 05 e ancora più 0.33 li collocano tra gli smartphone con valori Sar bassi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.