Alyssa Milano furiosa contro il reboot di Streghe: “Hanno rovinato tutto con questa serie”

Alyssa Milano non torna sui suoi passi e inveisce ancora contro la "novità" del reboot di Streghe

370
CONDIVISIONI

Non usa mezzi termini Alyssa Milano che parlando nuovamente di Charmed, il reboot di Streghe, si lascia andare ad un lungo sfogo pieno di rancore e rammarico. Dall’amarezza per non essere stata coinvolta nel progetto insieme alle sue colleghe a quello che ne è stato fatto della serie originale, niente è piaciuto all’attrice che per anni ha prestato il volto Phoebe Halliwell e che già in passato aveva detto no a questa nuova serie che di Streghe ha davvero poco e niente.

In molti sono convinti che la rete abbia usato una sorta di specchietto per le allodole usando un “marchio” di sicuro successo per poi metterci dentro tutt’altro lasciando i fan delusi. Coloro che si sono avvicinati al reboot di Streghe pronti a paragonare i due prodotti è rimasto deluso e ha subito detto no già dopo i primi due episodi ma chi lo ha fatto senza pretese e senza guardare al passato, è stato travolto dalle tre protagoniste.

Alyssa Milano però è ancora furiosa ed è convinta che il con questa serie sia andato tutto in malora e che non ci sia più una speranza di ritorno al passato adesso. In un’intervista con US Weekly, l’attrice ha dichiarato di ritenere che lo show abbia rovinato ogni possibilità di una riunione di sorta da come è stata presentata e da come le protagoniste originali, coloro che “hanno creato questo mondo” siano rimaste fuori:

“Penso che la nave abbia navigato. Penso che abbiano rovinato la possibilità di riavere in tutto indietro da come è andato in scena il reboot e per il fatto che non siamo state incluse sin dall’inizio, lo trovo davvero irrispettoso, sai?”.

Alyssa Milano era sicura di questo sin dall’inizio e lo aveva già apertamente dichiarato all’inizio di quest’anno ma con il finale della prima stagione di Charmed tutto è peggiorato visto che si è sicuramente affermata come una propria serie in grande stile: uccidendo gli Anziani e cambiando la dinamica del potere magico. Come andrà a finire adesso? Il nome di “Streghe” è stato davvero solo sfruttato?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.