Jon Bon Jovi è Dottore onorario in Musica presso l’Università della Pennsylvania (foto)

La rockstar riceve il titolo onorario per la seconda volta, la prima fu nel 2001 in "Humanities" dalla Monmouth University

Per la seconda volta Jon Bon Jovi è Dottore onorario, come riporta l’Asbury Park Press e come notiamo dal suo profilo Instagram. A conferire l’autorevole titolo è stata l’Università della Pennsylvania, che alla voce di You give love a bad nameAlways ha consegnato la laurea onoraria in Musica. Lo stesso Bon Jovi, nel 2001, era stato insignito del titolo di Dottore in Discipline Umanitarie dalla Monmouth University per i suoi impegni umanitari e la sua carriera artistica.

Tra le tante iniziative della rockstar ricordiamo quella del suo ristorante “Soul Kitchen”, gestito insieme alla moglie Dorothea a Toms River, nel quale ai poveri non veniva presentato il conto. I clienti meno facoltosi potevano collaborare nelle cucine o versare una somma simbolica di 10 dollari. Ancora, Bon Jovi è titolare della “Jon Bon Jovi Soul Foundation” che ha la missione di aiutare i senzatetto, fornire un doposcuola ai bambini e attività di ascolto alle famiglie in difficoltà.

Tra le sue ultime opere di beneficienza ricordiamo la donazione di un milione di dollari per contribuire alla ricostruzione dopo le devastazioni provocate dall’Uragano Sandy nel 2012. Anche se Jon Bon Jovi è Dottore, tuttavia, non perde la sua ironia e nell’immagine pubblicata su Instagram che lo mostra accanto alla statua “Ben Franklin in the beach” ha aggiunto la didascalia: «È meglio essere un dottore che avere bisogno di un dottore».

Nel 2018 i Bon Jovi sono entrati a far parte della Rock and Roll Hall of Fame insieme ai Dire Straits, Nina SimoneMoody Blues e i Cars. Per l’occasione la band si era presentata con la sua formazione originale, con Ritchie SamboraAlec John Such, rispettivamente chitarrista e bassista. Jon Bon Jovi è Dottore onorario in Musica per il suo contributo prezioso alla storia degli ultimi 40 anni: il suo “happy metal” aveva stravolto i canoni dei primi anni ’80, quando le prime correnti goth e power metal si erano già fatte strada tra il pubblico borchiato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

It’s better to be a doctor than be in need of a doctor. Thanks @uofpenn and congratulations to all the graduates.

Un post condiviso da Jon Bon Jovi (@jonbonjovi) in data: 20 Mag 2019 alle ore 10:28 PDT

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.