Un altro vantaggio da ASUS Zenfone 6: modding pronto per l’uso

Completo oltre ogni immaginazione l'ASUS Zenfone 6, che adesso sposa anche il mondo del modding

59
CONDIVISIONI

L’ASUS Zenfone 6 vi ha fatto un’ottima impressione? Non ci riesce difficile crederci, vista l’intenzione del produttore taiwanese di giocarsela a viso aperto con tutti. Il top di gamma è costruito per vincere: scheda tecnica da urlo, flip camera all’insegna dell’innovazione ed una batteria da 5000mAh da far impallidire qualsiasi altro portabandiera.

Da oggi sappiate che il telefono si apre anche al mondo del modding, proprio per non lasciare nulla di intentato. L’OEM ha da poco farcito il proprio sito ufficiale dello strumento per lo sblocco del bootloader dell’ASUS Zenfone 6, oltre che dei sorgenti kernel dell’OS. Una mossa, questa, che permetterà agli sviluppatori indipendenti di prendere a cuore la situazione dell’ASUS Zenfone 6, implementando per il device una lunga serie di ROM cucinate, così da veder prolungato di chissà quanti anni il supporto software del top di gamma.

L’OS mobile di Google ben si presta a queste procedure, lo sappiamo bene avendolo imparato sulla nostra pelle nel tempo: l’ASUS Zenfone 6 consentirà di riaffacciarsi bruscamente al modding, una pratica che ha fatto le fortune del sistema operativo Android, e che negli ultimissimi anni è stata un po’ abbandonata. Gli utenti più smaliziati sapranno bene a cosa ci stiamo riferendo, e saranno contenti di apprendere di quest’apertura del colosso taiwanese.

Chi di voi fosse interessato ad acquistare l’ASUS Zenfone 6, e non volesse perdere tempo in chiacchiere inutili, troverà tutto quello che gli serve sulle pagine del sito ufficiale del produttore taiwanese (tool per sblocco bootloader e sorgenti kernel), così da potersi lanciare subito nel fantastico mondo del modding. Consigliamo ai curiosi poco esperti di informarsi prima di buttarsi a propria volta in un’avventura del genere (fiodarsi a cuor leggero in queste procedure potrebbe significare rovinare il device e perdere la garanzia, quindi andateci molto cauti).

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.