Scaletta della finale di Eurovision Song Contest 2019 con Mahmood in gara a Tel Aviv in diretta tv e streaming

Scaletta della finale di Eurovision Song Contest a Tel Aviv con Mahmood a rappresentare l'Italia.

1
CONDIVISIONI

La scaletta della finale di Eurovision Song Contest 2019 rivela l’ordine di esibizione degli artisti in gara, compreso il nostro Mahmood che parteciperà alla competizione con il brano Soldi, nella versione che l’artista ha pensato appositamente per l’occasione.

A commentare la finale saranno ancora Federico Russo e Flavio Insinna, con inizio alle 20,35 e diretta contemporanea su Radio2, com’è nella tradizione della manifestazione, con il commento di Gino Castaldo ed Ema Stockholma. La diretta da Tel Aviv inizierà invece alle 21 e l’attesa esibizione di Madonna che che porterà il nuovo singolo Future e il grande classico Like a Prayer dopo l’annuncio del tour europeo per il supporto di Madame X nel quale non è ancora presente l’Italia.

Soldi di Mahmood sembra aver ottenuto il parere positivo del pubblico, avvenimento che fa ben sperare in un ottimo posizionamento del nostro artista dopo la rimonta senza precedenti di Ermal Meta e Fabrizio Moro che hanno partecipato alla manifestazione con Non mi avete fatto niente.

La manifestazione sarà trasmessa in diretta su Rai1 a cominciare dalle 20,35 del 18 maggio, ma sarà visibile anche in streaming sul canale dedicato RaiPlay. Eurovision Song Contest vivrà anche sui social attraverso l’hashtag dedicato #Escita con il quale si potrà commentare la diretta.

Qui di seguito, la scaletta con l’ordine di uscita degli artisti in gara con Mahmood che si esibirà per 22°.

1 Malta, Michela, Chameleon
2 Albania, Jonida Maliqi, Ktheju tokës
3 Rep. Ceca, Lake Malawi, Friend of a Friend
4 Germania, S!sters, Sister
5 Russia, Sergej Lazarev, Scream
6 Danimarca, Leonora, Love Is Forever
7 San Marino, Serhat, Say Na Na Na
8 Macedonia del Nord, Tamara Todevska, Proud
9 Svezia, John Lundvik, Too Late for Love
10 Slovenia, Zala Kralj & Gašper Šantl, Sebi
11 Cipro, Tamta, Replay
12 Paesi Bassi, Duncan Laurence, Arcade
13 Grecia, Katerine Duska, Better Love
14 Israele, Kobi Marimi, Home
15 Norvegia, KEiiNO, Spirit in the Sky
16 Regno Unito, Michael Rice, Bigger than Us
17 Islanda, Hatari, Hatrið mun sigra
18 Estonia, Victor Crone, Storm
19 Bielorussia, Zena, Like It
20 Azerbaigian, Chingiz, Truth
21 Francia, Bilal Hassani, Roi
22 Italia, Mahmood, Soldi
23 Serbia, Nevena Božović, Kruna
24 Svizzera, Luca Hänni, She Got Me
25 Australia, Kate Miller-Heidke, Zero Gravity
26 Spagna, Miki, La venda

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.