Trailer di Batwoman e primi dettagli sulla trama: “Tutto si svolgerà prima di Elseworlds”

Batwoman protagonista del nuovo crossover e non solo, ecco le prime rivelazioni sulla nuova serie

8
CONDIVISIONI

Il trailer di Batwoman è qualcosa di eccitante ed emozionante. La nuova eroina sta per sbarcare su The Cw al fianco degli altri eroi dell’Arrowverse e sicuramente molti dettagli su di lei verranno rivelati al prossimo Comic-Con 2019 quando le riprese della prima stagione avranno già presto il via e gli indizi e le novità da conoscere saranno diverse da adesso. Rimane il fatto che l’incontro tra la stampa e il presidente di rete non è stato poco fruttuoso in questo senso e non solo perché il primo trailer ufficiale (di tre minuti) di Batwoman è stato rilasciato ma perché sono stati rivelati importanti dettagli su quello che vedremo.

Il trailer di Batwoman mostra scorci sulla storia di Kate Kane dall’inizio del viaggio intrapreso per occupare il posto lasciato vacante dal cugino Bruce Wayne e il suo alter ego Batman. Ma i fan hanno già visto Batwoman uscire da Gotham nell’evento crossover della CW “Elseworlds” ed è proprio su questo punto che ieri Ruby Rose ha detto la sua spiegando che la serie porterà sullo schermo gli eventi precedenti al crossover dello scorso Natale 2018: “È ambientato prima. Voglio dire, non ‘molto prima,’ che mi suona come se stessi interpretando una bambina di 9 anni.E ‘ambientato prima. Vi lascerà scoprire cosa è successo prima di tutto questo“.

La stessa protagonista ha poi precisato che la cosa importante della nuova serie The CW sarà il rapporto tra i personaggi mostrando come essere si conoscono e come le loro vite si intrecceranno visto che “loro non hanno poteri e non c’è niente di ultraterreno in loro”.

Come se questo non bastasse la stessa attrice, sempre in un’intervista a TvLine, ha svelato anche che il mega crossover annunciato per le cinque serie dell’Arrowverse potrebbe non essere l’unico ponte tra Batwoman e gli altri show quest’anno e che potrebbero esserci altre storie “segrete” legate al suo personaggio:

“Facciamo il crossover così come altre tre cose che non penso di poter dire in quello stesso periodo di due settimane, che è assolutamente mostruoso come un programma ma molto eccitante come attore. Il crossover è il migliore perché puoi lavorare con tutti gli altri attori, ma penso, naturalmente. Hanno fatto tutto questo per un anno, due, tre, sei anni. Conoscono bene i loro personaggi e io sono andato a sapere cosa molto poco che sapessi e lo stavo facendo, ed è stato grandioso ed è stato molto divertente Stephen e Melissa sono adorabili, ma quando entro adesso so chi è Kate, so chi è Batwoman, e sarà solo un’esperienza diversa”.

Ecco il primo trailer di Batwoman:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.