Il mega crossover Crisis on Infinite Earths avrà la durata di cinque ore ma le vacanze di Natale lo divideranno in due parti

Crisis on Infinite Earths sarà diviso in due dal Natale, quale serie concluderà il mega crossover?

110
CONDIVISIONI

I primi dettagli in arrivo dagli Usa sul mega crossover Crisis on Infinite Earths ha già sconvolto il pubblico. In realtà chi segue le serie Arrow, The Flash e Supergirl sa bene che il prossimo crossover sarà letale per uno degli eroi del nostro amato universo The CW/ DC e in molti pensano che sia proprio Oliver a lasciarci.

Arrow tornerà il prossimo anno con un’ottava e ultima stagione e la settima si è conclusa con la sua partenza al fianco di The Monitor proprio per fermare la distruzione dell’Arrowverse, questo lascia pensare che sarà lui la vittima del mega crossover per permettere agli eroi “positivi” come Barry e Kara di continuare a vivere.

Ma se il presunto sacrificio finale di Oliver sembra ormai certo quello che in molti non si aspettavano è che il mega crossover Crisis on Infinite Earths potrebbe durate molto più del solito per ben due motivi. Il presidente The CW durante l’incontro con la stampa di ieri ha annunciato che il prossimo crossover durerà ben cinque ore confermando che le serie coinvolte non saranno solo Arrow, The Flash, Supergirl e Batwoman, come già annunciato, ma che a loro si unirà anche Legend’s of Tomorrow.

La messa in onda di quest’ultima serie slitta alla seconda metà di stagione e, molto probabilmente, andrà in onda proprio da gennaio portando il finale del crossover a dopo le vacanze di Natale.

Le rivelazioni non si fermano qui perché l’episodio con le Leggende non sarà l’unico in onda a gennaio ed è già partito il toto scommesse, a chi toccherà chiudere il crossover? Sarà proprio il finale di Arrow 8 a slittare a gennaio in coppia con Legend’s o toccherà alla nuova serie Batwoman farlo? L’unica speranza a questo punto è che possa essere proprio Arrow a chiudere il crossover regalando ai fan un finale emozionante e al cardiopalma.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.