Buono Amazon di 8 euro a chi crea una lista dei desideri: le condizioni

Non avete mai creato una lista dei desideri su Amazon? L'e-commerce vi regalerà un buono sconto di 8 euro

3
CONDIVISIONI

Non dovrebbe passare inosservata l’ultima iniziativa promossa da Amazon, che consente di ottenere un buono sconto di 8 euro, a patto di rispettare determinate condizioni. Se fino ad una settimana fa lo sconto è stato di 9 euro a margine della Festa del Libro (erogabile a tutti quelli che compravano libri in quell’intervallo di tempo dal valore commerciale di almeno 20 euro), la società ha deciso adesso di lanciare una nuova promozione, che permetterà a tutti quegli utenti che genereranno una ‘Lista dei Desideri‘ di avere in cambio un buono sconto di 8 euro, sempre che sia la prima volta che compiono quest’azione.

Non ricordate di averlo mai fatto, o comunque vorreste togliervi il dubbio, avendo magari aperto il vostro account da svariati anni, oppure utilizzandolo in comune con altre persone? Vi basterà atterrare su questa pagina, che, una volta aperta, vi comunicherà se avete diritto o meno ad approfittare dell’iniziativa. In caso affermativo, dovrete individuare tre prodotti ai quali siete potenzialmente interessati, e creare una nuova lista dei desideri. Sarà possibile utilizzare il buono sconto di 8 euro entro il prossimo 3 luglio (a partire dal giorno successivo non visualizzerete più il buono, che sarà da considerarsi perso).

L’iniziativa, per rendersi effettiva, prevede un ordine minimo di 30 euro (ci è sembrato giusto premettervelo). Non sono compatibili con la promozione i digital content, i libri, i buoni regali, così come anche la merce venduta da rivenditori terzi (bisognerà scegliere solo prodotti venduti e spediti da Amazon, cosa che molti utenti fanno a prescindere). Un’operazione che più semplice di così non si può, ed a cui tutti hanno diritto creando, per la prima volta nella storia del proprio account personale, una lista dei desideri. Speriamo vi sia tutto chiaro, altrimenti restiamo a disposizione per tutti i chiarimenti del caso.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.