Audio e testo di Maradona y Pelé dei Thegiornalisti, nuovo singolo per l’estate prima del Circo Massimo

Arriva Maradona y Pelè dei Thegiornalisti, nuovo singolo prima del grande concerto al Circo Massimo.

50
CONDIVISIONI

Maradona y Pelé dei Thegiornalisti arriva a qualche mese dal concerto al Circo Massimo di Roma. Il nuovo singolo è anche rilasciato in tempo per l’estate, con il ritmo tipico della bella stagione tra sonorità tropical e pop.

Il ritmo non tradisce la scrittura di Tommaso Paradiso ormai diventata riconoscibile. Negli anni, il leader del gruppo è diventato anche autore per altri artisti, da Gianni Morandi a Noemi, ma la sua attività con il gruppo non si è mai fermata tanto da condurre al rilascio di un album, Love, che hanno portato in giro per l’Italia e in tutti i maggiori palasport italiani.

Queste le parole con le quali l’artista ha voluto presentare il nuovo singolo in radio dal 17 maggio e che parla – in un modo o nell’altro – di Napoli. Il singolo non sarà inserito in un album, dato che Tommaso Paradiso ha intenzione di dedicarsi a un progetto cinematografico nel quale racconterà una grande storia d’amore.

“Maradona y Pelé l’ho scritta in momenti diversi, un po’ come è stato per Completamente. Nel tempo avevo accumulato parti di canzone, ma non una canzone completa. Il lavoro finale è stato mettere tutto insieme. Il primo seme è stata questa immagine di “labbra” stupende, da qui mi sono visto in una torrida notte romana di fine giugno, dentro casa, solo, insonne; e allora ho sognato una pioggia e un luogo lontanissimo dove ballare con lei. Però mi mancava sempre qualcosa, non volevo chiuderla così. Per cui mi son detto “devo metterci qualcosa di assolutamente evocativo, assolutamente mio e assolutamente romantico: Robert de Niro, l’attore icona di questa vita, Sandokan, la mia infanzia e la mia colonna sonora firmata Oliver Onions, Maradona y Pelé, il diavolo e l’acqua santa del più gioco più bello del mondo”.

Il nuovo singolo farà anche parte della scaletta del concerto che il gruppo terrà al Circo Massimo di Roma nella data del 7 settembre. Qui di seguito, il testo e l’audio di Maradona y Pelé dei Thegiornalisti.

Le labbra fanno la differenza
in un volto, in un viso
l’estate fa strani scherzi
sulla bocca, in un sorriso
i ragazzi hanno finito la scuola
e c’è chi è già partito per il posto del cuore
controvento senza un filo di trucco
le ragazze son belle, sono piene di vita
questa notte un frigorifero rotto
e un canzone che non fa dormire

E la sogno a bestia, una pioggia, tutte chiare
dove siamo soli tu inizia a ballare
io ti vengo appresso ritmo animale
baby siamo in aria siamo pronti a colpire
come due spari nel west
come due spari nel west
come due spari
….per De Niro
nella tigre di Mompracem
nella storia che sanno tutti
Maradona y megli’ e Pelè
è megli’e Pelè

Le labbra fanno la differenza
in un volto in un viso
i campioni fanno il fuoco a Ibiza con la testa al ritiro
forse all’ultimo cocktail
mentre al massimo io vado in giro dentro un paio di boxer
tra la luna e il salotto
questa notte sono io che sono rotto
c’è una canzone che non fa dormire

E la sogno a bestia, una pioggia, tutte chiare
dove siamo soli tu inizia a ballare
io ti vengo appresso ritmo animale
baby siamo in aria siamo pronti a colpire
come due spari nel west
come due spari nel west
come due spari
….per De Niro
nella tigre di Mompracem
nella storia che sanno tutti
Maradona y megli’ e Pelè
è megli’e Pelè

E la sogno a bestia, una pioggia, tutte chiare
dove siamo soli tu inizia a ballare
io ti vengo appresso ritmo animale
baby siamo in aria siamo pronti a colpire
come due spari nel west
come due spari nel west
come due spari
….per De Niro
nella tigre di Mompracem
nella storia che sanno tutti
Maradona y megli’ e Pelè
è megli’e Pelè

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.