Al via le riprese di We Are Who We Are la serie di Luca Guadagnino per HBO e Sky: trama e dettagli sulle location

Anche Luca Guadagnino è pronto per la sua prima serie tv, We Are Who We Are, quando prenderanno il via le riprese?

1
CONDIVISIONI

Qualche settimana fa vi avevamo annunciato l’arrivo di We Are Who We Are ovvero la prima serie tv firmata da Luca Guadagnino e finalmente, direttamente da Cannes, sono arrivati nuovi dettagli sul progetto che prenderà forma proprio nei prossimi giorni. In particolare, proprio Variety è riuscito a intervistare il famoso regista italiano in quel di Cannes in occasione del Festival strappandogli qualche dettaglio in più sul suo primo progetto seriale che sarà destinato ad HBO e Sky.

Il regista ha ammesso che “tra un paio di settimane” prenderanno il via le riprese della sua prima serie TV, “We Are Who We Are” che al momento, sarà composta da una prima stagione di otto episodi. La serie si concentrerà su “un gruppo di adolescenti americani in una base militare americana in Italia” e, in particolare, due ragazzi di 14 anni, un ragazzo e una ragazza di nome Fraser Wilson e Caitlin Harper che i loro compagni definiscono una coppia per via della loro unione e del loro affiatamento.

Sullo sfondo ci saranno però i sentimenti confusi di Fraser sulla sua identità sessuale tanto da sviluppare un’innocente connessione romantica con un soldato più anziano. Lo stesso Guadagnino ha poi spiegato che i casting della serie sono stati fatti tra Los Angeles, Londra, Africa e Italia e che “Tutti i personaggi provengono dagli Stati Uniti” con delle eccezioni poi del posto. Al momento non ci sono altri dettagli su We Are Who We Are che sarà prodotta da Wildside, con vendite internazionali gestite da Fremantle, e che dovrebbe essere girata in Italia, molto probabilmente in Sardegna.

Non ci sono dettagli nemmeno sul cast e su quelli che potrebbero essere i protagonisti della serie anche se sembra certo che i due attori principali non siano volti noti al grande pubblico. Le altre novità arriveranno a giugno quando le riprese prenderanno il via.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.