Una nuova collaborazione con Madonna nel nuovo album di Maluma, arriva Soltera: “Sarà diverso da Medellìn”

Madonna nel nuovo album di Maluma per una nuova collaborazione dopo il successo di Medellìn.

1
CONDIVISIONI

Ci sarà anche Madonna nel nuovo album di Maluma, per l’atteso ritorno in 11:11 che avrà luogo il 17 maggio prossimo dopo il duetto in Medellìn che hanno portato anche sul palco dei Billboard Music Awards con un’esibizione studiata nei minimi particolari per stupire i presenti.

A pochi giorni dal rilascio del suo nuovo album, Maluma annuncia che le collaborazioni con Madonna non sono finite e che ci sarà una sua quota anche nel prossimo disco. Il brano si intitola Soltera e farà parte della tracklist di 11:11.

“Sta succedendo una cosa molto importante. Nel mio nuovo album ci sarà ancora una collaborazione con Madonna. Si tratta di un’atmosfera diversa rispetto a Medellìn. Si intitola Soltera ed è una donna single. Si tratta di qualcosa di grande per me, come tutte le altre collaborazioni con gli artisti latini più in voga del momento. Credo che sia un album molto potente e pieno di successi”.

Non potevano poi mancare le considerazioni su Medellìn, che ha rilasciato proprio con Madonna. La realizzazione di un sogno che sembrava impossibile è arrivata dopo anni di lavoro:

“Vengo da questa piccola città della Colombia ed è qualcosa che ho sempre sognato. Non pensavo che questo desiderio potesse mai realizzarsi, non ci speravo davvero, poi dopo 8 anni è arrivato. Sono molto grato a Madonna per avermi reso parte di questo progetto”.

Maluma si dice ancora incredulo per aver preso parte al duetto con Madonna, anche dopo tutti i riconoscimenti internazionali ottenuti. Soltera va quindi a suggellare il successo di una collaborazione che sarà anche parte del prossimo album di Madonna – Madame X – e che è già stato rilasciato come singolo qualche settimana fa.

11:11, nuovo album di Maluma per Sony Music, arriva sul mercato a cominciare dal 17 maggio con il nuovo duetto interpretato con Madonna dopo il successo mondiale di Medellìn.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.