Funzionalità presenti e mancanti su Xiaomi Mi Band 4, le ultime

Tra sorprese ed una brutta assenza a bordo della Xiaomi Mi Band 4: le ultime indiscrezioni

26
CONDIVISIONI

Non possiamo non riprendere il discorso relativo alla Xiaomi Mi Band 4, che dovrebbe essere sempre più vicina alla presentazione. Dopo avervi parlato delle caratteristiche che dovrebbero confermarne il successo, eccoci di nuovo a ribadire alcuni punti. Il display dovrebbe essere a colori, con misure a protezione della privacy ben precise (blocco della band nel momento in cui viene tolta dal polso, e successiva richiesta di un PIN da 4 cifre per sbloccarla).

Presenti i controlli multimediali, con possibilità di controllare la riproduzione musicale relativamente a volume, titolo della traccia, pausa e ripresa della fruizione. Potrebbe anche esserci a bordo della Xiaomi Mi Band 4 una sorta di Mi AI Speaker, per impartire all’accessorio una serie di comandi vocali (spegnere ed accendere le luci, impostazione di una sveglia o di un promemoria, controllo di alcuni prodotti Xiaomi: cose di cui bisognerà valutarne l’arrivo in Europa). Non mancherà l’NFC per i pagamenti mobile e ben 6 profili sportivi (tra cui la corsa indoor ed outdoor, il ciclismo ed altri ancora), ma purtroppo si dovrà fare a meno del GPS integrato (potendo comunque contare sulla modalità GPS connesso, che si avvale del sensore dello smartphone per tracciare le proprie attività).

Un’indiscrezione, questa, che potrebbe indurre al dispiacere molti di voi, ma che non è ancora stata confermata (potrebbe anche succede venga smentita in sede di presentazione, non possiamo ancora affermarlo con sicurezza). In ogni caso, sarebbe opportuno non sottovalutare le caratteristiche della prossima Xiaomi Mi Band 4, chiamata perfino a superare il successo commerciale dell’attuale Xiaomi Mi Band 3, un prodotto dal rapporto qualità/prezzo senza rivali  (per quello che offre è difficile trovare un prodotto che costi meno). Quanti di voi stanno aspettando con impazienza la Xiaomi Mi Band 4? Lasciate un commento all’articolo per farcelo sapere.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.