Chi è morto nel finale di New Amsterdam? Di sicuro gli ascolti no

Un terribile incidente chiude la prima stagione di New Amsterdam, come andrà a finire?

3
CONDIVISIONI

Proprio questa notte negli Usa è andato il onda il finale di New Amsterdam e poco fa gli ascolti (0,9 nella fascia demografica 18-49 adulti, 5,54 milioni di telespettatori con un rialzo rispetto a questi due mesi) hanno confermato il successo dell’ultimo episodio di questa prima stagione. Il medical drama è partito in sordina ma in poco tempo ha conquistato il pubblico americano e quello italiano ottenendo un rinnovo per una seconda stagione e sconvolgendo tutti con un finale al cardiopalma. La domanda non è cosa è andato in onda nell’ultimo episodio ma è: chi è morto nel finale di New Amsterdam?

I fan dovranno tenere il fiato sospeso fino all’inizio delle riprese dei nuovi episodi (sperando in qualche spoiler) o fino alla messa in onda della première della seconda stagione perché quello che è successo ieri è davvero scioccante.

ATTENZIONE SPOILER!

Un terribile incidente ha chiuso la prima stagione di New Amsterdam subito dopo la nascita della piccola Luna. Proprio l’ambulanza che stava portando Max e la sua famiglia in ospedale, con a bordo anche Bloom ed Helen, viene coinvolta in un terribile incidente dalle conseguenze inaspettate. Mentre il protagonista è sicuramente salvo, per gli altri non si può dire lo stesso, o quasi.

Insieme a lui sembra che anche la piccola Luna sia salva mentre Georgia viene portata in ospedale e Bloom appare gravemente ferita dopo essere volata attraverso il parabrezza dell’ambulanza, ed Helen? Su di lei le notizie sono ancora meno, ma davvero uno di loro è morto e non ci sarà nella seconda stagione?

Lo stesso creatore della serie Peter Horton a Tv Insider ha confermato: “Quello che avete visto è successo davvero, qualcuno è morto ma solo nel primo episodio della seconda stagione scopriremo di chi si tratta”. Riusciranno i fan ad aspettare fino a quel momento?

Vi ricordiamo che il finale di New Amsterdam andrà in onda su Canale 5 domenica 2 giugno.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.