Riviera prende il posto di Live Non è la d’Urso al mercoledì, sarà la volta buona per la serie?

Novità in arrivo per tutti coloro che aspettano il debutto di Riviera su Canale 5

3
CONDIVISIONI

Settimane e settimane di promo a rotazione su Canale 5 per Riviera lo scorso anno e poi addio alla messa in onda. Intanto la serie si è stagionata, arriverà presto su Sky la seconda stagione, ma ancora il Biscione la tiene chiusa nel cassetto. Questo è quello che tutti hanno pensato in questi mesi ma sembra che qualcosa stia per cambiare a favore di tutti coloro non hanno ancora visto (o vogliono rivedere) i primi episodi della serie.

Per alcuni è la Revenge europea per altri, invece, qualcosa di non particolarmente fruibile, se non per i luoghi che fanno da sfondo alla storia, fatto sta che Riviera potrebbe davvero sbarcare nel prime time di Canale 5 al mercoledì prendendo ufficialmente il posto di Live Non è la d’Urso. Sicuramente non ci saranno gli stessi inciuci e le liti del salotto d’ursiano ma sembra che il trash e i segreti non siano da meno, il pubblico si farà rapire dalla prima stagione?

Al momento non si conosce ancora una data certa di messa in onda ma tutto lascia pensare che Live non è la d’Urso si chiuderà il 29 maggio prossimo, salvo cambiamenti, e, quindi, Riviera dovrebbe prendere il via proprio all’inizio di giugno, molto probabilmente il 5, per tenerci compagnia poi per tutto il mese. La prima stagione della serie è composta da dieci episodi e dovrebbe andare in onda al mercoledì proprio per 5 settimane con due episodi alla settimana.

Proprio come è successo lo scorso anno, tutto è da prendere con le pinze e fino a quando non andranno in scena i promo con le relative conferme e la data di messa in onda, è ancora campata in aria ogni possibilità. Intanto, per chi è già avanti con la visione, la seconda stagione è ormai all’orizzonte visto che Sky l’ha annunciata proprio per questi mesi estivi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.