Parla il capo dei Vigili del Fuoco sullo striscione di Brembate contro Salvini, ma è una bufala

Proviamo ad esaminare più da vicino un filmato che sta girando moltissimo sui social oggi 14 maggio

4
CONDIVISIONI

Sta girando moltissimo oggi 14 maggio il video che ci mostra il presunto capo dei Vigili del Fuoco che ieri hanno operato contro lo striscione di Brembate, quello che aveva annunciato a Salvini di non essere il benvenuto nel Comune del bergamasco. Torna dunque al centro delle cronache il Ministro degli Interni, dopo la vicenda della barzelletta che abbiamo trattato questa mattina sul suo conto e sul concorso social lanciato dal suo team in vista delle Elezioni Europee 2019.

Qual è la storia che si nasconde dietro lo striscione di Brembate? Per chi non lo sapesse, ieri i Vigili del Fuoco hanno rimosso da un balcone, arrivando ad utilizzare addirittura una gru, uno striscione di contestazione nei confronti dello stesso Salvini. La notizia ha fatto discutere moltissimo sui social, se non altro perché il suo messaggio all’interno (“Non sei il benvenuto”) era tutt’altro che offensivo. Nonostante questo, i pompieri sono intervenuti con un’operazione non banale secondo quanto raccolto anche attraverso specifiche immagini.

Ad alimentare le questioni riguardanti lo striscione di Brembate, poi ci ha pensato il solito troll che su Facebook di volta in volta si trasforma in un personaggio differente. Oggi diventa improvvisamente il capo dei Vigili del Fuoco che hanno operato a Brembate negli ultimi giorni. Il suo è un video provocatorio, ostentando il pieno supporto a Salvini, per il quale lavorano. Peccato che si tratti di una bufala e che, a conti fatti, il ragazzo nel filmato in questione è tutt’altro che un pompiere.

Oltre a parlare dello striscione di Brembate, poi, giungono anche frasi denigratorie per gli stessi Vigili del Fuoco. Insomma, importante evidenziare che siamo al cospetto di una fake news, in quanto in tanti stanno credendo a questa storia come spesso avviene in circostanze di questo tipo sui social.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.