L’annuncio di Rihanna che fa la storia non è quello che i fan stanno aspettando

Il nuovo album non si vede all'orizzonte, intanto Rihanna diventa la prima donna a creare un marchio di lusso con LVMH

1
CONDIVISIONI

L’annuncio di Rihanna più atteso dal pubblico riguarda la data di uscita del nuovo album, o almeno di un primo singolo, o magari del titolo del disco: insomma, quello che il suo pubblico aspetta da tre anni è solo nuova musica. Invece dopo le linee di cosmetici e di intimo (Fenty Beauty e Savage x Fenty), le partnership commerciali e l’impegno solidale nei paesi sottosviluppati, Rihanna non ha ancora dato il via alla nuova era discografica e ha invece annunciato un nuovo progetto.

La popstar, come già si vociferava da qualche settimana, sarà ideatrice e direttrice creativa di un marchio di lusso, FENTY, nato da una partnership tra la cantante e il gruppo LVMH, società che gestisce marchi prestigiosi come Fendi, Christian Dior, Givenchy, Louis Vuitton.

Fenty (dal nome di battesimo di Rihanna, Robyn Rihanna Fenty) diventa quindi un marchio di lusso, una maison di moda, e Rihanna se ne occuperà personalmente: la presentazione della prima collezione si svolgerà il 22 maggio a Parigi e sarà sviluppata dalla stessa popstar, che firmerà oggetti, scarpe e accessori prêt-à-porter.

Rihanna ha annunciato il progetto con orgoglio, ringraziando il CEO di LVMH per l’opportunità: d’altronde è la prima donna nella storia a creare un marchio originale con LVMH, nonché la prima donna di colore a guidarne uno per la multinazionale leader mondiale nel settore del lusso, con la quale aveva già lanciato nel 2017 la linea di cosmetici Fenty Beauty.

Sviluppare una linea come questa con LVMH è un momento incredibilmente speciale per noi. Il signor Bernard Arnault mi ha dato l’opportunità unica di sviluppare una casa di moda nel settore del lusso, senza limiti artistici. Non potrei immaginare un partner migliore sia in termini di creatività che di business, e sono pronta per mostrare al mondo cosa abbiamo costruito insieme.

E il nuovo album di inediti? Del successore di ANTI non v’è ancora traccia, nonostante Rihanna abbia confermato che il 2019 è l’anno del suo ritorno sul mercato. A questo punto, visto che non è stato ancora rilasciato alcun singolo e che a giugno esce il disco di un’altra diva come Madonna, è presumibile che l’album di Rihanna non esca prima della fine dell’estate.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.