Dal 31 dicembre 2019 WhatsApp bloccato e sospeso su tutti i Windows Phone: la lista completa

Consultiamo l'elenco completo degli smartphone destinati a vedere sospeso il supporto a WhatsApp

35
CONDIVISIONI

A partire dal prossimo 31 dicembre 2019, assisteremo a WhatsApp bloccato e sospeso per moltissimi device, considerando quanto emerso di recente. In particolare, a fare notizia è la totale rimozione del supporto da parte degli sviluppatori dell’app al mondo Windows Phone. Chiunque si ritrovi con un device di questo tipo, infatti, dovrà ripiegare su altro entro la fine dell’anno. Dopo il punto della situazione condiviso con voi lo scorso gennaio, su un argomento che da sempre fa molto rumore, ora tocca andare oltre.

La lista completa dei device per i quali dovremo parlare di WhatsApp bloccato e sospeso entro pochi mesi, dunque, è molto ricca. Occorre concentrarsi in primo luogo sui modelli coi quali abbiamo avuto modo di toccare con mano il sistema operativo Windows Phone 8.1. Vedere per credere il caso di Prestigio MultiPhone 8500 Duo, Nokia Lumia 636, Kazam Thunder 340W, Microsoft Lumia 535, Archos 40 Cesium, NGM Harley Davidson, Nokia Lumia 735, Nokia Lumia 830, HTC One (M8) Windows Phone, Nokia Lumia 530, Nokia Lumia 930, Nokia Lumia 635, Nokia Lumia 630, Samsung GT-i8750 ATIV S, Microsoft Lumia 540 Dual SIM, Microsoft Lumia 430 Dual SIM, Microsoft Lumia 640 LTE, Acer Liquid M220, Kazam Thunder 450W, Kazam Thunder 450WL, Microsoft Lumia 640 XL LTE, TrekStor WinPhone 4.7 HD, Microsoft Lumia 435, Microsoft Lumia 532, Alcatel OneTouch Pop 2 Windows Phone e Prestigio MultiPhone 8400 Duo.

Si passa poi a WhatsApp bloccato e sospeso per chi è rimasto fermo a Windows Phone 8. Questo è il caso di
Nokia Lumia 525, Huawei Ascend W2, Nokia Lumia 1020, Nokia Lumia 625, Nokia Lumia 925, Nokia Lumia 520, Nokia Lumia 720, Huawei Ascend W1, Nokia Lumia 620, Samsung GT-i8750 ATIV S, HTC 8S, HTC 8X, Nokia Lumia 820 e Nokia Lumia 920.

Insomma, come avrete notato dal nostro approfondimento di oggi 8 maggio, non mancano certo i device importanti e ancora oggi molto diffusi in Italia, tra quelli destinati ad andare incontro a WhatsApp bloccato e sospeso entro il 31 dicembre 2019.

Commenti (2):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.