Guida alla sopravvivenza in Days Gone su PS4: come sconfiggere le orde di zombie

Consigli e strategie per sopravvivere nell'Oregon post apocalittico di Sony

8
CONDIVISIONI

Ora che Days Gone è finalmente disponibile nei negozi fisici e digitali di tutto il mondo, Sony ha schierato in campo un’altra potente esclusiva per la sua PlayStation 4. La console di ultima generazione giapponese è andata infatti ad accogliere un survival game a mondo aperto piuttosto apprezzato, soprattutto dal pubblico di gamer, che hanno trovato nell’ultima fatica di SIE Bend Studio un’avventura solida e dalla narrazione coinvolgente. E se è vero che il collaudato gameplay, pad alla mano, non offre nessuna rivoluzione, far sopravvivere il centuaro Deacon St. John tra le selvagge lande dell’Oregon post apocalittico con è comunque impresa semplice.

Ecco perché ho pensato di mettere sul piatto una guida di strategie e consigli, focalizzata in particolare sulle orde di infetti che infestano Days Gone su PS4. Come saprete, gli scenari del titolo Sony sono popolati da sciami di Freaker furiosi e affamati della vostra carne, composti in alcuni casi anche da centinaia di unità. In queste occasioni ogni scelta è vitale, ed un errore potrebbe costare la vita al protagonista.

Prima di tutto, è importante sottolineare che le orde di Days Gone si sposteranno di notte. Le orde di Furiosi trascorrono il giorno dormendo. Alla luce del sole avrete la possibilità di giocare d’anticipo: individuare le loro tane vi consentirà di piazzare ad esempio esplosivi e mine di prossimità, così da sfoltire le file dei vostri avversari. Non solo, potrete disseminare il terreno di trappole e individuare i colli di bottiglia dell’ambiente circostante, come porte, vicoli o ingorghi di automobili. Ciò significa poi che potrete entrare di nascosto – nelle caverne, soprattutto – e lanciare alcuni esplosivi per iniziare la battaglia con un vantaggio tattico non indifferente. Capirete da soli che anche fare scorta di molotov ed esplosivi prima dello scontro diretto è di fondamentale importanza per rallentare i Furiosi e avere successivamente la meglio su di loro.

In Days Gone, nell’armamentario disponibile, sono presenti anche alcune armi automatiche. Grazie alla loro cadenza di fuoco elevata utile ad eliminare molti nemici in un brevissimo lasso di tempo, sono le più adatte per affrontare le orde. Dovrete allora scegliere tra le più rapide e precise in vostro possesso, sbloccando al contempo le abilità di Deacon con i punti esperienza accumulati, così da migliorare le vostre prestazioni. Tra quelle che trovo più utili, vado a segnalarvi l’abilità a distanza “Colpo concentrato“: consente di mirare con accortezza e risparmiare le munizioni. C’è poi l’abilità a distanza “Toccata e fuga“, che va a migliorare la precisione delle vostre armi e aumentare le vostre probabilità di sopravvivenza.

Vi ricordo, in conclusione, che Days Gone è disponibile dallo scorso 26 aprile solo su PS4 e PS4 Pro.

Days Gone

Piattaforme: PS4

Data Uscita: Disponibile

Miglior prezzo Amazon: 69,99€

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.