ME! di Taylor Swift non piace a tutti e la popstar mette le mani avanti: “Il nuovo album sarà diverso dal primo singolo”

Il nuovo singolo ME! di Taylor Swift ha diviso il pubblico e la popstar ci tiene a fare delle precisazioni sul disco in arrivo

6
CONDIVISIONI

Che la precisazione sia stata fatta per amore di verità o per placare le divisioni nate dalla pubblicazione del nuovo singolo, sta di fatto che Taylor Swift sembra mettere le mani avanti riguardo il prossimo album di inediti. ME! di Taylor Swift e Brandon Urie ha debuttato il 26 aprile dividendo il pubblico: un brano soft pop molto diverso per sonorità ed atmosfere sia dall’ormai superato stile country degli esordi sia dal pop più energico degli ultimi anni, ME! ha ricevuto un’accoglienza controversa e certamente al di sotto delle aspettative.

Ma il singolo apripista non è necessariamente rappresentativo del disco in arrivo. Ad assicurarlo è la stessa popstar, che si è collegata telefonicamente con il programma radiofonico Zach Sang Show per parlare di ME! e del nuovo album, di cui non ha ancora rivelato titolo e data d’uscita né il titolo. La Swift assicura che l’album sarà molto variegato nel suono.

Questo album è una grande storia, c’è molto da dire, davvero molto. Ci sono dei testi di cui sono molto orgogliosa. C’è dell’altro nell’album che è molto diverso dal primo singolo. Sono entusiasta di rivelarlo.

L’album è praticamente concluso e pronto per essere pubblicato, spiega la popstar, che conferma di essere una perfezionista amante della pianificazione.

Mi piace decisamente avere tutto pronto perché mi piace pianificare le cose. Voglio essere in grado di avere tutte le informazioni per poi andare oltre. Così posso organizzare tutto e rendere divertente la scoperta da parte dei fan.

A questo proposito, la Swift ha dichiarato che nella clip ME! ci sono molti “easter eggs”, tra cui probabilmente anche il titolo del nuovo album ed altri riferimenti più complessi: “Ci sono cose di cui la gente non noterà il significato fino ai mesi successivi, quando andremo in tour“, ha spiegato la popstar, accennando al dialogo in francese della clip che contiene proprio uno di questi indizi segreti sul nuovo disco.

C’è da dire che nonostante non abbia convinto tutti, ME! ha ottenuto risultati importanti: oltre 60.000 download nel solo giorno del debutto e un esordio direttamente in cima alla classifica Global di Spotify sono un buon inizio. Quasi certamente il brano debutterà al primo posto nella Billboard Hot 100 di questa settimana, sebbene con previsioni di vendita molto al di sotto di quelle che la stessa Swift ottenne nel 2017 con Look What You Made Me Do, il primo singolo estratto dal suo ultimo album Reputation, che chiuse la sua prima settimana in classifica con 252.000 copie vendute.

Ecco le dichiarazioni della Swift allo Zach Sang Show sul nuovo album.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.