Il biopic di Elton John presto in Italia, Rocketman arriva nei cinema dopo la prima a Cannes: la data ufficiale

3
CONDIVISIONI

Il biopic di Elton John arriva in Italia. Queste le ultime notizie che giungono in merito al film dedicato alla star di Your Song, che sarà in tutte le nostre sale cominciare dal 29 maggio, quindi proprio in corrispondenza delle date che terrà all’Arena di Verona per il tour conclusivo della sua carriera che sta portando in tutto il mondo.

Nella pellicola, Taron Egerton, Bryce Dallas Howard, Richard Madden e Jamie Bell, mentre la regia è di Dexter Fletcher. Il film ripercorre tutte le tappe fondamentali della carriera di Sir Elton John e sarà presentato in anteprima al Festival di Cannes il 16 maggio ma fuori concorso.

Rocketman potrebbe ambire a bissare il successo planetario di Bohemian Rhapsody, nel quale l’interpretazione magistrale di Rami Malek è valsa la conquista di alcuni Premi Oscar, anche se la portata del film dedicato a Elton John sarà certamente differente, soprattutto poiché l’artista di riferimento è vivente.

Nelle settimane appena trascorse, Elton John è stato anche in Italia per una vista agli Uffizi di Firenze, che ha raggiunto in compagnia della sua famiglia, con i suoi figli e suo marito. L’artista ha dovuto presentarsi con la sedia a rotelle, perché impossibilitato a camminare a causa di una brutta distorsione alla caviglia.

Elton John è sarà invece in Italia per le date del tour con il quale chiuderà la sua carriera, compresa quella di Lucca che terrà nella suggestiva cornice delle mura antiche della città toscana. I biglietti per assistere ai concerti all’Arena di Verona non sono più disponibili perché le date sono già state dichiarate sold out, mentre per la data di Lucca sono ancora a disposizione gli ultimi biglietti in prevendita su TicketOne e in tutti i canali abilitati.

Qui di seguito, il trailer ufficiale dedicato al biopic su Elton John al cinema dalla fine del mese di maggio.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.