Rassicurazioni sull’uscita del Huawei Mate X, scacco matto del pieghevole sul rivale Samsung?

Lancio del pieghevole Huawei come da programma secondo il produttore, ecco anche il perché

21
CONDIVISIONI

Sull’uscita del Huawei Mate X non ci sono ombre, almeno questa è la rassicurazione del produttore cinese. Nonostante nella giornata di ieri, si siano diffuse notizie relative al possibile ritardo della commercializzazione dello smartphone pieghevole, a causa di problemi al display, l’azienda ci tiene ora a far sapere che tutto procede nel verso giusto senza alcun problema di produzione.

Riallacciamo il nastro della vicenda relativa al Huawei Mate X, tra indiscrezioni e dichiarazioni ufficiali: in seguito pure alla notizia ufficiale del blocco della commercializzazione dello smartphone pieghevole concorrente Samsung Galaxy Fold, una fonte anonima interna a Huawei aveva dichiarato che alcuni malfunzionamenti relativi al pannello stavano coinvolgendo anche il modello Mate X, tanto da posticiparne la vendita dal mese di giugno a quello di settembre. Nulla di vero, secondo quanto riferito dalla stessa Huawei al sito Huawei Central nelle ultime ore: il dispositivo rivoluzionario non è per nulla interessato da anomalie e proprio per questo motivo non subirà alcun tipo di arresto la sua distribuzione.

Immancabile è la frecciatina che Huawei lanciata a Samsung: a suo dire naturalmente, il Huawei Mate X proprietario sarebbe molto più robusto e resistente della controparte e proprio per questo motivo non riceverà critiche come il prodotto rivale che si è mostrato fin troppo debole in alcuni punti come la cerniera. Naturalmente questa è la parola del brand di Pechino contro quella del rivale Android numero uno e solo con il via alle prime prove su strada del pieghevole si potrà aver la conferma della qualità costruttiva del device.

Ricapitolando: la commercializzazione del Samsung Galaxy Fold è ora bloccata fino a data da destinarsi, quella del Huawei Mae X è confermata per il mese di giugno. Quest’ultimo, presentato in un secondo momento, potrebbe fare scacco matto al competitor e fregiarsi di essere il primo pieghevole a raggiungere i clienti pionieri della nuova tecnologia,

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.