Biglietti in prevendita per i concerti di Zucchero a Verona nel 2020, altre 10 date da settembre

Biglietti in prevendita per i concerti di Zucchero a Verona nel 2020, nuova residency con 10 concerti a settembre.

3
CONDIVISIONI

I concerti di Zucchero a Verona nel 2020 seguono la linea già proposta qualche anno fa, con la quale Adelmo Fornaciari aveva raggiunto un vero e proprio record per numero di live tenuti nella medesima location e in più riprese.

I nuovi appuntamenti sono fissati ancora per settembre, con 10 concerti che il bluesman di Reggio nell’Emilia terrà a cominciare dal 22 settembre. Per il momento, sono questi gli unici concerti italiani che l’artista ha intenzione di annunciare, salvo sconvolgimenti dell’ultimo minuto.

I biglietti sono in prevendita su TicketOne e in tutti i canali di vendita abilitati a cominciare dalle 16 del 18 aprile, mentre i punti vendita saranno attrezzati a cominciare dalle 11 del 26 aprile. La consegna è garantita tramite corriere espresso o con ritiro sul luogo dell’evento. In questo caso, è necessario presentarsi in cassa con la ricevuta ottenuta tramite TicketOne e un proprio documento d’identità valido. Per il ritiro da parte di terzi è invece necessaria la produzione di regolare delega con firma e documento del delegante e del delegato.

Queste le date che Zucchero terrà all’Arena di Verona a cominciare dal 22 settembre.

22 settembre, Arena di Verona
23 settembre, Arena di Verona
25 settembre, Arena di Verona
26 settembre, Arena di Verona
27 settembre, Arena di Verona
29 settembre, Arena di Verona
30 settembre, Arena di Verona
2 ottobre, Arena di Verona
3 ottobre, Arena di Verona
4 ottobre, Arena di Verona.

Nel 2020, Zucchero suonerà anche alla Royal Albert Hall di Londra per il tour internazionale che anticiperà le date italiane all’Arena di Verona. L’artista viene dalla pubblicazione di una raccolta – Wanted – e da due concerti in Piazza San Marco a Venezia davanti a 7000 persone.

Discograficamente, Zucchero è fermo al 2016 con Black Cat che ha portato anche all’Arena di Verona nella prima residency della sua carriera e con la quale ha segnato un vero e proprio primato. Per il momento, non ci sono notizie in merito al rilascio di un nuovo album.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.