La storia del mondo è il nuovo singolo di Nek da Il mio gioco preferito prima del tour europeo

La storia del mondo è il nuovo singolo di Nek prima di Il mio gioco preferito, nuovo album dal 10 maggio.

8
CONDIVISIONI

Il nuovo singolo di Nek è La storia del mondo. Il brano arriva a qualche settimana dal rilascio del nuovo album che l’artista di Sassuolo ha annunciato per il 10 maggio e in due volumi. Il titolo scelto è Il mio gioco preferito.

Sui social, l’artista ha iniziato a dare qualche anticipazione sul testo del brano che ha scelto come singolo di lancio di lancio del prossimo album dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2019 con il brano Mi farò trovare pronto, che porterà anche nel corso del tour europeo che ha annunciato dopo la settimana del festival.

Questi i primi versi del brano che ascolteremo in radio a partire dal 19 aprile. La storia del mondo rappresenta il 2° estratto da Il mio gioco preferito dopo Mi farò trovare pronto, portato all’ultimo Festival di Sanremo.

Abbiamo visto bandiere
aquiloni e astronavi.
Abbiamo visto le foto in bianco e nero
l’Italia che vince i mondiali.
Abbiamo visto le piazze
e noi bambini invecchiare.
Abbiamo visto le stelle da un marciapiede cadere e non farci del male

Discograficamente, Nek è fermo al 2016 con il rilascio di Unici al quale aveva voluto dare un’impronta prettamente elettronica. La musica del nuovo album sarà portata anche nelle date del tour europeo che l’artista ha annunciato per le prossime settimane. Prevista anche una data all’Arena di Verona per la quale sono già in prevendita i biglietti su TicketOne e in tutti i canali abilitati. La data è quella del 22 settembre e aprirà ufficialmente il tour che Filippo Neviani ha intenzione di portare nel Continente.

18 novembre – MÜNCHEN – TonHalle
25 novembre – BRUXELLES – Cirque Royal
26 novembre – PARIS – Bataclan
30 novembre – LUXEMBOURG – Rockhal Club
1 dicembre – LONDON – Shepherd’s Bush
2 dicembre – MADRID – Teatro Nuevo Apolo

Il mio gioco preferito – Parte Prima raggiungerà il mercato il 10 maggio prossimo e sarà rilasciato in due volumi. Sulla seconda parte non ci sono, per il momento, notizie specifiche.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.