Il nuovo album dei Rammstein nelle anteprime dei brani Zeigh Dich e Radio (audio)

Dopo "Deutschland" sembravamo sazi di sorprese, ma la squadra di Till Lindemann ha di nuovo scatenato l'hype

Il nuovo album dei Rammstein è l’argomento principale delle ultime settimane. Dopo il discusso teaser di Deutschland e l’attesissimo video del nuovo brano del disco in uscita, la squadra di Till Lindemann ha scelto di puntare ancora sull’hype dei fedelissimi sostenitori pubblicando due anteprime audio di due brani che faranno parte della nuova prova in studio della band tedesca attesa per il 17 maggio.

Deutschland, secondo i primi commenti di pancia arrivati dopo il teaser, doveva essere un messaggio antisemita o una provocazione per scherzare sull’Olocausto. Non è stato così, e difatti i Rammstein dimostrano ancora di restare incompresi fra coloro che non li conoscono. Il primo dei cinque singoli estratti dall’album in uscita raccontava semplicemente la storia della Germania: dall’arrivo dei Romani al Sacro Romano Impero, fino alla dittatura nazista e al futuro distopico.

Gli iscritti al canale YouTube e coloro che hanno attivato le notifiche, nelle ultime ore hanno ricevuto l’email che li avvisava del caricamento di tre nuovi video: si tratta di tre anteprime di pochi secondi nelle quali possiamo sentire il muro di potenza delle chitarre di Richard Kruspe e Paul LandersZeigh DichRadioDeutschland sono i brani scelti per invitare i fan al pre-order del nuovo album dei Rammstein.

Avevamo già conosciuto Deutschland, appunto, ma i nuovi riff contenuti negli altri due brani pubblicati nelle ultime ore ci lasciano intuire che forse ritroveremo il tanz-metal degli esordi, ma anche l’epicità che arrangiamenti come Mein Herz BrenntSonneStein um Stein hanno fatto di Lindemann e soci i più importanti portavoce dell’industrial metal tedesco. Una nuova sorpresa, quindi, ha di nuovo mandato in delirio gli aficionados della band di Feuer Frei. Sono passati 10 anni da “Liebe ist für alle da” (2009) e oggi è il caso di dirlo: il nuovo album dei Rammstein è attesissimo, e queste brevissime anteprime ce lo confermano.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.