Concerti di James Blake in Italia tra Rock in Roma e Torino: info e prezzi dei biglietti in prevendita

Annunciati i concerti di James Blake in Italia nel 2019 tra Rock in Roma e Torino.

Sono ufficiali i concerti di James Blake in Italia nel 2019, con le date a Roma e Torino delle prossime settimane. L’artista britannico sarà nel nostro paese per la tappa del 2 luglio a Rock in Roma per quella del 1° novembre al Club To Club Festival di Torino.

I biglietti per assistere al concerto sono disponibili a cominciare dalle 11 del 17 aprile al costo di 40 € esclusi i diritti di prevendita per la data a Rock in Roma mentre il costo per quella di Torino sono fissati in 59 € senza i costi di prevendita per il costo dell’abbonamento. Il biglietto singolo sarà disponibile nei prossimi giorni.

La consegna dei biglietti è disponibile secondo le modalità classiche con consegna sul luogo dell’evento o con consegna tramite corriere espresso. Nel primo caso, è necessario presentarsi in cassa con la copia della ricevuta ottenute tramite TicketOne e il proprio documento d’identità valido. In caso di ritiro da parte di terzi è necessaria regolare delega con firma e documento del delegante e del delegato, oltre a un documento di entrambi. Disponibile anche la modalità di stampa da casa che consente di evitare code in cassa e costi aggiuntivi per il recapito al proprio domicilio.

Il tour di James Blake è stato organizzato per supportare il nuovo album Assume Form, che l’artista ha pubblicato nel 2019. Nel 2011 è stato invece insignito del Mercury Prize che in Inghilterra rappresenta il maggior riconoscimento in ambito critico. Il premio è arrivato per l’album eponimo rilasciato nello stesso anno che ha anche rappresentato il debutto dell’artista inglese.

Nel 2018 ha invece collaborato alla colonna sonora di Black Panther e nello stesso anno ha conquistato anche un Grammy come Miglior Performance Rap. Numerose le collaborazioni presenti nel nuovo album tra cui Travis Scott, Andrè 3000, Metro Boomin e Rosalía che è presente nell’ultimo singolo Barefoot in the Park.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.