Reunion di Max Gazzè e Daniele Silvestri al Collisioni 2019 con Carl Brave e Rkomi: annunciate le guest star del 5 luglio

Annunciata la reunion di Max Gazzè e Daniele Silvestri al Collisioni 2019 il 5 luglio, nella stessa serata del concerto di Carl Brave che ospita Rkomi: biglietti in prevendita

Sarà un mega-concerto con ben quattro cantautori sul palco di Barolo, quello che vedrà la reunion di Max Gazzè e Daniele Silvestri al Collisioni 2019 nella stessa serata dello show di Carl Brave e Rkomi.

Il 5 luglio, sul palco del Festival agroletterario e musicale di Barolo, andranno in scena due grandi eventi, i concerti di Max Gazzé e Carl Brave, che si passeranno il testimone sul palco ospitando due amici, Daniele Silvestri e Rkomi, appena annunciati come guest star della serata.

I due headliner del Collisioni 2019 già precedentemente annunciati, Gazzè e Brave, hanno già condiviso il successo da disco di platino del brano Posso: sul palco di Piazza Colbert daranno vita ad altri incroci, artistici e generazionali, portando in scena rispettivamente Daniele Silvestri e Rkomi, per sperimentare e contaminare come nello spirito di Collisioni.

Per Max Gazzè e Daniele Silvestri, in particolare, si tratta di una reunion dopo il progetto congiunto del 2014 Il padrone della festa, l’album a sei mani che li vide collaborare con l’amico Niccolò Fabi. Dal vivo potranno dunque rifarsi anche ad un repertorio comune. Gazzè, reduce dal suo tour per i 20 anni de La Favola di Adamo ed Eva e il successo di Alchemaya, si esibirà a Barolo accompagnato dalla sua band composta da Giorgio Baldi (chitarra), Clemente Ferrari (tastiere), Cristiano Micalizzi (batteria) Max Dedo e una particolarissima sezione fiati. Daniele Silvestri è in procinto di rilasciare il suo nuovo album La terra sotto i piedi, in uscita il 3 maggio e seguito da un tour autunnale nei palasport.

Carl Brave, reduce dal suo tour teatrale tutto sold out e in procinto di partire col Notti Brave Summer Tour, sarà accompagnato da Simone Ciarocchi (batteria), Lucio Castagna (percussioni), Mattia Castagna (basso), Lorenzo Amoruso (chitarra), Massimiliano Turi (chitarra), Valerio D’Ambrosio (tastiere), Adalberto Baldini (sax), Riccardo Impedovo (tromba), Gabriele Tamiri (tromba). Rkomi ha appena rilasciato il nuovo album dal titolo Dove gli occhi non arrivano, che ha debuttato direttamente alla numero 1 della classifica FIMI e contiene proprio un duetto con Carl Brave, dal titolo Impressione, certamente parte della scaletta del Collisioni.

I biglietti per i due concerti del 5 luglio a Barolo sono già disponibili su circuito TicketOne, al costo di 25 euro più diritti di prevendita per posto unico.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.