Ne Le Regole del Delitto Perfetto 5 il mistero del figlio di Bonnie, anticipazioni e recensioni episodi del 15 aprile

Nel doppio appuntamento con Le Regole del Delitto Perfetto 5 del 15 aprile si scava nel passato di Bonnie

4
CONDIVISIONI

Dopo il debutto di una settimana fa, torna Le Regole del Delitto Perfetto 5 su Fox, con due nuovi episodi in prima visione lunedì 15 aprile in prima serata.

Il legal thriller con protagonista il premio Oscar ed Emmy Viola Davis nei panni della spregiudicata penalista Annalise Keating alle prese con i delitti dei suoi tirocinanti in legge è approdato anche in Italia con la quinta stagione inedita, in onda in prima visione assoluta su Fox (canale 112 di Sky).

Dopo i primi due episodi che hanno introdotto i misteri di questa nuova stagione, quello dell’identità di Gabriel Maddox e del morto nella neve al matrimonio di Oliver e Connor, il 15 aprile vanno in onda il terzo e il quarto episodio della quinta stagione, dai titoli Il bambino non era morto e È suo figlio.

Nel primo episodio spunta un nuovo personaggio mai visto prima, quello della sorella di Bonnie, mentre Annalise difende con le unghie e con i denti il suo lavoro dai tentativi di sabotaggio della sua acerrima nemica. Ma il focus, ovviamente, è sulla questione del mistero del figlio di Bonnie: davvero il bambino frutto dello stupro subito da ragazzina potrebbe essere ancora vivo?

Ecco la trama e la recensione de Il bambino non era morto.

Annalise ed Emmett difendono un ricco amministratore delegato accusato di aver ucciso il suo socio in affari, mentre il governatore perseguita Annalise e mette a repentaglio il suo nuovo incarico di lavoro e il suo tirocinio. Bonnie combatte per accettare la sua storia d’amore nascente e Asher cerca di superare il suo vecchio mentore.

Nel secondo episodio dal titolo È suo figlio, invece, Nate e Annalise dovranno decidere se dire a Bonnie la verità sul suo bambino, mentre si occupano della causa di Lahey Senior. Ecco la trama e la recensione.

Puntando ad ottenere l’infermità mentale, Annalise e Nate cercano di convincere il padre di Nate a sottoporsi ad una perizia psicologica, mentre Michaela cerca di guadagnare nuovamente la fiducia di Tegan.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.