Lunga vita a Tomb Raider: le avventure di Lara Croft continueranno dopo la trilogia reboot

La celebre archeologa britannica potrebbe tornare con un nuovo capitolo, nonostante la conclusione della trilogia moderna con Shadow of the Tomb Raider

1
CONDIVISIONI

Quella di Tomb Raider è una delle saghe di videogame più celebri e apprezzate dal popolo geek. Una saga che negli anni è riuscita non solo a reinventarsi più volte, ma anche a varcare i confini stessi dell’universo videoludico, esibendosi anche di recente sul grande schermo con un lungometraggio piuttosto apprezzato. Il franchise che ha trascinato, a ragione, Lara Croft nell’Olimpo poligonale ci ha regalato negli anni ’90 tutta una serie di avventure esotiche, in cui enigmi e combattimenti si susseguono a ritmo incalzante.

Nel 2013, poi, Tomb Raider e la sua eroina hanno cambiato decisamente volto, incarnandosi in un reboot più incentrato sulla narrazione e molto più simile alla struttura ludica del rivale Uncharted a marchio Naughty Dog. Il resto è storia, con la bella e letale profanatrice di tombe ad essere tornata altre due volte con Rise of the Tomb Raider e il più recente Shadow of the Tomb Raider, epilogo della trilogia moderna. E se è vero che l’accoglienza per l’ultimo gioco è stata piuttosto calorosa da parte di pubblico e stampa, è altrettanto vero che la serie non andrà a morire. Ma, anzi, potrebbe seriamente continuare ad appassionare i gamer di tutto il mondo.

A darne conferma è niente meno che Jonathan Dahan, producer della serie, ora in mano alla giapponese Square Enix e al duo di sviluppatori composto da Crystal Dynamics e Eidos Montreal – che hanno realizzato proprio Shadow of the Tomb Raider. Nel corso di un’intervista concessa ai microfoni del sito USGamer, Dahan ha infatti dichiarato:

Sarei estremamente sorpreso se non vedessimo altro. Non possiamo parlare di cosa ci sarà dopo, ma sarei molto sorpreso se non sentissimo più parlare del franchise.

Appare allora cristallino che Tomb Raider ha ancora molto da dire e dare al mondo in pixel e poligoni. Evidentemente servirà altro tempo per fissare i piani e stabilire quale strada seguire per un nuovo capitolo, ma anche in virtù dei dati di vendita positivi sembra che i fan possano dormire sonni tranquilli. Voi siete tra loro? Cosa ne pensate di un possibile comeback di Lara Croft?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.